P.S.Giorgio: “Orgoglio e pregiudizi”, Tiziana Ferrario in teatro

1' di lettura 28/11/2017 - La presentazione di "Orgoglio e pregiudizi’ è uno degli appuntamenti più significativi del Premio Volponi, uscito nelle librerie di tutta Italia lo scorso ottobre e già al centro del dibattito sul segnale lasciato dalle donne negli Usa

L’assessore alla Cultura Elisabetta Baldassarri presenta così l’appuntamento di giovedì prossimo 30 novembre (ore 21.15) in teatro con la giornalista Rai Tiziana Ferrario. Discuterà della sua ultima produzione letteraria con il collega Andrea Braconi.
L’ospite Tiziana Ferrario, giornalista, inviata, conduttrice Rai, negli ultimi anni ha vissuto come corrispondente a New York seguendo il passaggio dalla presidenza Obama a quella Trump. Raccontando le tensioni e le divisioni crescenti nel paese, è rimasta colpita dalla ventata di orgoglio emersa tra le donne americane che hanno rialzato la testa chiedendo parità e difesa dei loro diritti, considerati a rischio. Da testimone curiosa ha voluto descrivere questo fermento nella speranza di rilanciare un dibattito anche in Italia su come le donne, vittime di omicidi, discriminazioni, stereotipi e pregiudizi, potrebbero contare di più se fossero consapevoli del ruolo subalterno a cui sono spesso costrette.
Così, dopo aver documentato per anni come inviata di politica estera guerre e crisi umanitarie, ha deciso di guardare più da vicino a casa nostra sviscerando un tema che sente di estrema urgenza, indicato anche dalle Nazioni unite tra gli obiettivi da raggiungere entro il 2030: la parità di genere, sfida incompiuta di questo secolo. Ha un marito che vive in Africa Australe, che raggiunge quando può, e un figlio ingegnere, giramondo come i suoi genitori. Nel 2006 ha scritto “Il vento di Kabul”, pubblicato da Baldini Castoldi Dalai.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-11-2017 alle 19:49 sul giornale del 29 novembre 2017 - 355 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPpe





logoEV
logoEV