Fermo: Edilizia Residenziale Convenzionata, eliminati i vincoli per il prezzo di cessione e il canone di locazione

1' di lettura 24/11/2017 - Questa nuova disposizione è stata accolta e approvata nell’ultima sessione del Consiglio Comunale di Fermo su proposta dell’Amministrazione Comunale.  

Nell’ambito dell’edilizia residenziale convenzionata (PEEP e edilizia convenzionata), una normativa recente (il D.L. 13 maggio 2011 convertito con Legge 12 luglio 2011 n. 106) ha consentito di eliminare i vincoli posti nella determinazione del prezzo massimo di cessione e del canone massimo di locazione delle singole unità abitative e delle loro pertinenze, allo scopo di agevolare il loro trasferimento, consentendo di trasformare il diritto di superficie in diritto di proprietà.
Questa nuova disposizione è stata accolta e approvata nell’ultima sessione del Consiglio Comunale di Fermo su proposta dell’Amministrazione Comunale.
Una possibilità che è concessa dopo che siano trascorsi almeno cinque anni (in origine erano trenta, poi venti) dal primo trasferimento da parte del titolare del diritto di superficie che può richiedere al Comune una convenzione diretta all'eliminazione dei vincoli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2017 alle 22:35 sul giornale del 25 novembre 2017 - 363 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPhO





logoEV
logoEV