Green Game: Grande successo per la tappa all'Istituto Comprensivo Nardi di Porto San Giorgio

2' di lettura 23/11/2017 - Ragazzi attentissimi ad ogni parola del relatore su tematiche relative la raccolta differenziata, il riciclo ed il riutilizzo dei materiali, il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale.

“Iniziativa davvero interessante che ha coinvolto moltissimo i ragazzi. Sono state proposte alcune delle tematiche che trattiamo anche noi in classe, sicuramente Green Game e Donor Game con la loro metodologia interattiva e la sfida finale credo siano state un’esperienza positiva e soprattutto formativa. Per la nostra scuola parlare di cittadinanza attiva è molto importante, portiamo avanti tanti progetti al riguardo e sono convinta che la vostra iniziativa si sposi perfettamente con il lavoro che abbiamo fatto finora”.
Queste le parole della Dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Nardi” di Porto San Giorgio, prof.ssa Daniela Medori, che giovedì 23 novembre ha accolto nella propria scuola la sfida di Green Game e Donor Game.
“Davvero una bella lezione, soprattutto bellissimo gioco – ha detto ai nostri microfoni Nicolò della 2^C - . Mi sono divertito molto ed ho scoperto tante cose che prima non conoscevo come, ad esempio, dove andasse il cartone della pizza o le lampadine non funzionanti”.
Anche Alexander della 2^D: “Questo gioco mi è piaciuto molto perché oltre alla bellissima sfida con le pulsantiere, ho ricevuto tanti utili consigli su come posso fare per inquinare meno”. Avis sempre vicina ai giovani era presente all’ IC “Nardi” di Porto San Giorgio con i suoi volontari.
“L’opportunità di entrare nelle scuole per comunicare l’importanza di un gesto fondamentale come quello della donazione è per noi fondamentale - ha dichiarato Sandro Santanafessa dell’Avis di Porto San Giorgio - perché riteniamo che con la cultura si abbatte il muro dell’indifferenza che ci porta alla rovina, la cultura ci insegna a donare il sangue e sensibilizza al dono in genere. Noi come Avis di Porto San Giorgio siamo molto attivi nelle scuole sia grazie al Donor Game che al progetto sulla donazione di organi”.
Tutte le gare del contest saranno prossimamente trasmesse sul canale tv regionale ÈTV. Partners dell’iniziativa Avis Regionale Marche, Gruppo Astea e Astea Energia, Consmari, San Giorgio Servizi e Distribuzione, Comune di Fermo, Comune di Grottammare, Comune di Castelfidardo, Comune di Senigallia, Comune di Recanati e Comune di Porto San Giorgio.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-11-2017 alle 17:55 sul giornale del 24 novembre 2017 - 336 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPee