Calcio: Monte e Torre - Casette D'ete 1968 2-2

1' di lettura 19/11/2017 - Bella e divertente partita ricca di goal e di emozioni dove alla fine il pareggio è il risultato più giusto

Nel primo tempo i padroni di casa partono con il freno a mano tirato e soffrono il predominio territoriale ospite. I ragazzi di Mister Paoloni vanno vicini più volte al vantaggio , ma vuoi per l'imprecisione degli attaccanti , vuoi per alcune buone parate di Verdini che oggi sostituiva l'infortunato Grifi il punteggio rimaneva bloccato sullo zero a zero.
Ma a sorpresa al 40' alla prima vera sortita è il Monte e Torre a sbloccare il risultato e a portarsi in vantaggio grazie a Lopedote che raccoglie un cross dalla destra e da centro area trafigge Ciccioli. Ad inizio ripresa i padroni di casa calano il bis grazie a Croceri che al 50' raccoglie di testa una bella punizione dalla sinistra calciata da Smerilli e trafigge per la seconda volta l'estremo difensore ospite.
Passano 2' minuti e gli ospiti riaprono la partita grazie a Mari che approfitta di uno svarione difensivo. Il secondo tempo è divertente ed entrambe le compagini si sfidano a viso aperto creando da entrambe le parti potenziali occasioni da goal. Ma al 70' sono i ragazzi di Mister Paoloni a trovare il goal del pareggio grazie a Diomedi che dalla sinistra lascia partire un tiro che non dà scampo a Verdini.
I ragazzi di Mister Marsili nonostante il pareggio odierno continua a mantenere l'imbattibilità stagionale e la leadership del girone seppur in compagnia del Rapagnano.






Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2017 alle 17:37 sul giornale del 20 novembre 2017 - 1040 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aO5M





logoEV
logoEV