Nuove riforme e diffusione dei progetti europei di educazione imprenditoriale

1' di lettura 15/11/2017 - Un obiettivo fondamentale della politica per il lavoro dell’Unione Europea, nell’ambito della strategia Europa 2020, è quello di aumentare l’occupazione.

Le politiche europee, infatti, promuovono per i giovani le pari opportunità nel campo dell'istruzione e dell'occupazione, incoraggiano i giovani a svolgere un ruolo attivo nella società, sostengono coloro che non hanno un lavoro né seguono un percorso scolastico o formativo.
L’ambito imprenditoriale, la crescita e l’occupazione sono in cima all’agenda dell’Unione Europea ed è proprio in quest’ottica che il Centro Europe Direct Fermo Marche Sud in collaborazione con l’Associazione Scambieuropei, giovedì 16 Novembre a partire dalle ore 11.45, presso la biblioteca dell’ITET Carducci Galilei terrà l’infoday: “Nuove Riforme e diffusione dei progetti europei di educazione imprenditoriale”.
“L’incontro – commentala Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola - intende incoraggiare le nuove generazioni a sviluppare idee imprenditoriali e far conoscere loro tutti gli strumenti che l’Unione Europea fornisce. Uno stimolo a credere nelle proprie capacità e al contempo apprendere i diritti e le metodologie necessarie per avere successo nel mondo lavorativo”.
Durante l’infoday verranno trattati i seguenti argomenti: programmazione FSE; Youth Employment Initiative; Erasmus Plus; rete Eures; Garanzia Giovani; Corpo Europeo di Solidarietà ed Libro Bianco.






Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2017 alle 17:02 sul giornale del 16 novembre 2017 - 327 letture

In questo articolo si parla di fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOXI