La Fermana Calcio torna ad allenarsi alla Cops

4' di lettura 01/11/2017 - Grande soddisfazione per la Fermana F.C. che dopo oltre dieci anni, è tornata ad allenarsi presso l’ex Cops, per tanti anni la sua casa sportiva

Finalmente realizzato il sogno di un nido stabile per i gialloblù: uno spazio polivalente per le sedute di allenamento e la crescita del proprio vivaio, nonchè per tutti i ragazzi di Fermo.
Una struttura patrimonio della città e da sempre nel cuore dell’Amministrazione Comunale di Paolo Calcinaro. Notevoli da parte di Comune e Società in questi anni l’impegno e le energie profuse, testimoniati dagli interventi di recupero realizzati per quanto riguarda i due campi sportivi (uno in erba e uno in terra), gli spogliatoi, la palestra, l’illuminazione interna e il riscaldamento. Una significativa mano è stata data anche dal Comitato Residenti e del Recupero Cops. Dopo la firma sul contratto di gestione ratificato in mattinata, con un affidamento diretto alla Società canarina fino al bando previsto per il prossimo agosto, a fare gli onori di casa nel pomeriggio, alla prima seduta collegiale dei canarini di Mister Destro nella loro nuova “casa”, l’Assessore allo Sport Alberto Scarfini e lo stesso Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro. Tutti insieme hanno posato con la squadra di Mister Destro per uno scatto storico.
“E’ stato fatto un grandissimo lavoro e siamo ancora in fase di work in progress: ogni giorno aggiungeremo qualche ulteriore miglioria (gradinate, recinzione, ecc.). L’area tornerà presto ad essere fruita da diverse Società, anche di altri sport, nonché dall’intera cittadinanza (percorsi, aree verdi, pista di atletica). Una volta ottenute le regolari omologhe, il Settore giovanile canarino potrà disputare in questa sede le proprie gare interne” ha dichiarato il Sindaco.
“Una delle prime cose fatte dall’arrivo di questa Società a Fermo quattro anni e mezzo fa è stata mettere al centro del suo progetto questa area, che versava nel più completo degrado – le parole del Dg Conti – noi ci rendemmo subito disponibili con l’Amministrazione di allora per partecipare al recupero di questa zona, ma è stato dall’insediamento dell’Amministrazione Calcinaro, per la quale il recupero della COPS è sempre stato un cavallo di battaglia, che finalmente alle parole sono seguiti i fatti.La zona piano piano sarà recuperata al 100%, ma già è stato fatto tantissimo.
La Fermana in questi mesi ha sempre dato al Comune tutto il sostegno necessario. Un bene per tutta la città di Fermo, una riqualificazione importante anche a livello civico e amministrativo, una vittoria dello Sport in generale, dell’Amministrazione e di tutte le Società che potranno utilizzare queste strutture. Noi cercheremo di mantenerlo al meglio e, dove possibile, di migliorare quello che c’è. Per la Fermana è stato difficile in questi anni peregrinare nei vari campi messi a disposizione dalle altre realtà cittadine e dei paesi limitrofi, che ci hanno sempre ospitato in maniera cordiale e squisita.
Per una squadra di calcio, specie a livello professionistico, avere una casa e un punto di riferimento fisso per gli allenamenti è di una importanza fondamentale: anche questi aspetti alla fine dell’anno portano punti in classifica. Per questo acquista ancora più valore la promozione in Serie C conseguita la scorsa stagione. Un grande orgoglio e un risultato storico essere tornati oggi ad allenarci in questa struttura dopo oltre dieci anni”.
“Sono un po’ emozionato. Per me quella di oggi è una data importantissima. Un sogno che si realizza, un punto fondamentale inserito nel nostro programma per questa città. Ringrazio tutta l’Amministrazione: dopo due anni e mezzo di lavoro vedere concretizzarsi i primi frutti, con le Società della città tornare ad allenarsi in questi spazi, è una vittoria non solo nostra, ma di tutta Fermo, che è tornata a godere di un suo luogo simbolo. Una soddisfazione grandissima, ottenuta grazie al lavoro di squadra. Ringrazio di cuore la Fermana e tutte le altre realtà sportive che ci hanno aiutato, partecipando al recupero. Da ora in avanti potranno fruire di questi spazi, così come la cittadinanza tutta” le accorate parole dell’Assessore allo Sport Scarfini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-11-2017 alle 16:25 sul giornale del 02 novembre 2017 - 529 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOxc





logoEV
logoEV