Fermo: Approvato l'accordo di valorizzazione dell’intera area demaniale “ex Poligono-Tirassegno”

2' di lettura 01/11/2017 - La bozza di accordo è stata approvata martedì mattina nel corso del tavolo tecnico operativo che si è tenuto ad Ancona, cui hanno preso parte l’Agenzia Regionale del Demanio, il Segretariato Regionale del Ministero dei Beni Culturali ed il Comune di Fermo.  

La bozza di accordo, propedeutico poi all’acquisizione dell’area, è stata sottoscritta dalla dott.ssa Francesca Furst del Segretariato Regionale del Ministero dei Beni Culturali, dalla dott.ssa Raffaella Narni della Direzione Regionale dell’Agenzia del Demanio e dal Sindaco di Fermo Paolo Calcinaro.
“Oramai vediamo il traguardo di questo percorso – ha detto il Sindaco Calcinaro – che porterà vantaggi a tutto il complesso strutturale - sul quale abbiamo anticipato dei lavori - per venire incontro alle attività ricreative e sportive delle tante fasce di età rappresentate nel quartiere. Quest’area, che dà il nome al quartiere stesso, avrà così una concreta e degna riqualificazione”. “Si tratta di un ulteriore passo che conferma l’intenzione chiara dell’Amministrazione Comunale di acquisire l’area per valorizzarla maggiormente e che verrà sottoposta al vaglio consiliare – ha aggiunto l’assessore al Patrimonio Alessandro Ciarrocchi – un grazie va al lavoro dell’Ufficio Patrimonio. Un ulteriore obiettivo, di concerto con i Settori Urbanistica e Servizi Sociali, sarà l’acquisizione dell’ex Cops sul litorale a Lido di Fermo”.
L’accordo contiene un progetto di valorizzazione dell’area sportiva ricreativa Tirassegno che ha come obiettivi quelli di riconnotare l’intera struttura dando un’accezione polifunzionale e di qualità, favorire un utilizzo ampliato degli spazi, delle strutture, dei percorsi dell’area verde, incentivare la fruizione con la partecipazione della popolazione alle varie attività in quanto l’area è particolarmente adatta ad essere un centro culturale, sportivo e aggregativo.
Oltre a questo accordo, l’Amministrazione Comunale ha avviato come noto un’altra azione sul Tirassegno con l’accordo siglato nel maggio 2016 fra Comune e Demanio che riguarda le aree come il campo da calcio, l’area verde, i parcheggi, la pista pattinaggio e la piastra polivalente con una concessione di sei anni (decorso partito nel giugno 2016) ed un canone annuo da parte dell’Ente comunale al Demanio di 426 euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-11-2017 alle 16:33 sul giornale del 02 novembre 2017 - 818 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOxd





logoEV
logoEV