Calcio a 5: Sabato il Futsal Città di P.S.Giorgio potrebbe non scendere in campo dopo le dimissioni del DG Ciuti

2' di lettura 13/10/2017 - Le dimissioni del Direttore Generale Fabrizio Ciuti, hanno portato anche gli atleti a porsi qualche domanda e alla fine sembra che la decisione si quella di non giocare

Sabato, alle ore 16,00, il Futsal Città di P.S.Giorgio avrebbe dovuto giocare la prima gara in casa del campionato di serie B di calcio a 5 contro il Torresavio Cesana, usiamo il condizionale, perché con molta probabilità la squadra non scenderà in campo. Le dimissioni del Direttore Generale Fabrizio Ciuti, hanno portato anche gli atleti a porsi qualche domanda e alla fine sembra che la decisione si quella di non giocare oggi.
Ma cosa è accaduto nei giorni scorsi. Mercoledì come un fulmine a ciel sereno sono arrivate le dimissioni del DG Fabrizio Ciuti che le ha motivate in questo modo.
“ Le dimissioni – ha detto Ciuti - sono frutto di divergenze con i piani alti della società e soprattutto di impegni presi e non rispettati nei miei confronti e maggiormente nei confronti dei ragazzi che il sottoscritto ha chiamato per conto della società, al fine di formare la migliore rosa come mi era stato richiesto in base al budget a me comunicato. Sin da subito sono stati giorni difficili, ma i ragazzi, nonostante tutto hanno lavorato con serietà e passione, ogni giorno, portando avanti il progetto prefissato.
Purtroppo è arrivato il momento per me di dire basta, dopo aver subito e aspettato tutta una serie di promesse che non si sono materializzate. Chi le ha fatte, è sempre rimasto dietro le quinte, è mai ci ha messo la faccia”.
Poi con rammarico Ciuti ha voluto fare una riflessione finale.
“È un grande peccato – ha concluso Ciuti - perché avevo allestito una buona squadra con gente di alto livello e soprattutto di una serietà ineguagliabile. Ringrazio tutti i ragazzi, lo staff, e quanti hanno lavorato con me, augurando a loro un futuro migliore rispetto a quello che ci era stato prospettato al Futsal Città di Porto San Giorgio”.
Anche l’Under 19 non è scesa in campo nel turno infrasettimanale con Lucrezia e questo sembra essere un campanello d’allarme anche per la gara odierna. Non ci resta che aspettare e vedere cosa accadrà nelle prossime ore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2017 alle 17:10 sul giornale del 14 ottobre 2017 - 384 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNWY





logoEV
logoEV