Porto Sant'Elpidio: litiga con il fidanzato e tenta il suicidio. Paura per una giovane

1' di lettura 06/10/2017 - Tempestivo intervento dei sanitari e Carabinieri in via Umberto I.

Una giovane ragazza di Porto Sant'Elpidio ha tentato il suicidio ingerendo dei farmaci dopo aver litigato con il fidanzato. L'episodio è avvenuto intorno le 19.30 di giovedì in un appartamento in via Umberto I.

La ragazza ha ripetutamente minacciato il fidanzato che avrebbe ingerito dei farmaci per farla finita durante l'accesa conversazione telefonica. E così è avvenuto. Il fidanzato attualmente si trova fuori città per lavoro. Subito sul posto il personale del 118 ed i Carabinieri ed il loro tempestivo intervento è stato determinante.






Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2017 alle 06:21 sul giornale del 07 ottobre 2017 - 2880 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, andrea leoni, fermo, vivere fermo, porto sant'Elpidio, tenta il suicidio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNHj





logoEV
logoEV