Pedaso: targa coperta, senza patente, in stato di ebrezza ed inseguito dalla Stradale. Denunciato un giovane

30/09/2017 - Durante la fuga si schianta contro due auto parcheggiate.Sottratta l'auto ad un familiare. La Polizia Stradale ha denunciato il giovane.

Un giovane di origini marocchine è stato denunciato per guida senza patente, di stato di ebrezza ed alterazione della targa. Il giovane è stato fermato nella notte tra venerdì e sabato, dopo aver tentato la fuga da una pattuglia della Stradale. Durante un pattugliamento gli agenti aveva notato la targa della vettura, una Saab, coperta da un telo. Il fatto è accaduto intorno le ore 4.00 a Pedaso lungo la strada Statale Adriatica. Al primo alt il giovane è ripartito e gli agenti lo hanno rintracciato nella zona industriale lungo la Valdaso. Alla vista della pattuglia il giovane è ripartito ed è andato a sbattere contro una Opel Corsa parcheggiata ed ha continuato la fuga dentro il centro abitato di Pedaso. Successivamente si è schiantato contro una Ford Focus parcheggiata e per fortuna la Stradale lo ha bloccato. L'automobile è intestata ad un familiare che non era al corrente del prestito.





Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2017 alle 11:56 sul giornale del 02 ottobre 2017 - 1309 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, andrea leoni, fermo, pedaso, vivere fermo, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNv5