Le ciambelle di mosto marchigiane

26/09/2017 -  Tempo di vendemmia e di mosto crudo che in combinazione con l'anice regala un pane profumato e morbido

Nelle Marche veniva preparato dalle vergare come la pasta del pane aggiungendo solo un po' di zucchero e il mosto al posto dell'acqua, l'aggiunta di uova è venuto dopo per arricchirlo. A me piace la versione antica quella della nonna per intenderci e se provate a tostare le fette in forno a bassa temperatura avrete dei biscotti buonissimi perfetti per spalmare una buona confettura di mele cotogne o dell'ottima crema di nocciole.    
Ingredienti e procedimento  
150 g di mosto crudo tiepidissimo
18 g di lievito di birra fresco 150 g di farina O 
12,8 g di proteine  
In una ciotola sciogliere il lievito nel mosto e aggiungere la farina. Mescolare bene e coprire con pellicola lasciando che raddoppi di volume.  
Impasto   Il lievitino
1050 g circa di farina O 
12,8 g di proteine
500 g di mosto crudo tiepidissimo
4 cucchiai di semi di anice ( io ho usato l'anice verde di Castignano )
160 g di olio di semi o di oliva a patto che sia molto delicato
200 g di zucchero semolato un pizzico di sale    
Nella planetaria versate il lievitino e il mosto poi gradatamente unite un terzo dello zucchero insieme all'olio, ai semi  e iniziate ad incorporare la farina. Continuate ad impastare unendo il resto dello zucchero e il sale. Quando l'impasto sarà liscio trasferitelo sulla tavola e formate una palla che lascerete raddoppiare di volume in una ciotola con coperchio nel forno chiuso e spento.
Dividete l'impasto in quattro parti e date ad ognuno la forma arrotondata poi praticate un buco nel mezzo e allargatelo fino a formare una ciambella.
Potete anche fare dei filoni, basterà arrotolare la massa su se stessa formando dei cilindri.
Fate raddoppiare le ciambelle o i filoni in forno spento e cuocete a 180° per circa mezz'ora fino a che saranno scuri.  
 http://www.lepadellefanfracasso.it/2012/09/ciambelle-di-mosto-marchigiane-li.html







Questo è un articolo pubblicato il 26-09-2017 alle 21:45 sul giornale del 27 settembre 2017 - 2893 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, attualità, territorio, vivere con gusto, articolo, le padelle fan fracasso, sandra merizzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNoG

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere con gusto