P.S.Elpidio: Interessanti anticipazioni sulla ventottesima edizione della festa di San Crispino

2' di lettura 24/09/2017 - Il Sindaco, viste le voci che circolano in questi giorni, ha voluto rassicurare tutti che, nonostante i lavori in corso, la festa di San Crispino e la relativa fiera avranno la loro location come da tradizione all'interno delle storiche vie anche se le bancarelle che di solito occupano piazza Garibaldi e via Leopardi saranno spostate in altre vie attigue

In attesa della conferenza stampa ufficiale prevista per il prossimo mese,sabato presso la Sala Consiliare del Comune sono state date tutte le anticipazioni riguardanti la festa del Patrono che si svolgerà a partire da domenica 15 ottobre.
Erano presenti il sindaco Nazareno Franchellucci, il direttivo dell'associazione "San Crispino Eventi" con in testa il presidente Mirco Catini oltre che a Rosilio Chimpanzè, Paolo Balestrieri, Daniele Scoccia e Luca Lisei.
Il Sindaco, viste le voci che circolano in questi giorni, ha voluto rassicurare tutti e soprattutto coloro che fanno parte dell'indotto che lavora in centro città del fatto che, nonostante i lavori in corso, la festa di San Crispino e la relativa fiera avranno la loro location come da tradizione all'interno delle storiche vie anche se le bancarelle che di solito occupano piazza Garibaldi e via Leopardi saranno spostate in altre vie attigue.
Il lungomare e l'ex Orfeo Serafini soprattutto il giorno della fiera resteranno liberi in quanto rappresentano l'uno una via di collegamento e di snellimento della viabilità e l'altro un bacino fondamentale per i parcheggi. Il sindaco ha lasciato a Mirco Catini, presidente dell'associazione, il piacere di svelare il nome del cantante di grande calibro che, per far conciliare gli aspetti spettacolo e sicurezza, sarà in concerto sabato 28 ottobre all'ex Orfeo Serafini.
Si tratta di Francesco Gabbani, vincitore dell'ultimo festival di Sanremo, che ha ottenuto un grande successo con il tormentone "Occidentali's Karma".
Altri eventi clou della festa sono: il 21 ottobre serata dj set a cura di Paolo Balestrieri con dj locali e musica dance anni '90 con il gruppo "Datura" in concerto; il 22 in via Cesare Battisti si svolgerà l'oramai consueto "Premiu de lu cazolà"; domenica 29 ci sarà la tradizionale fiera mercato.
Catini si augura che la kermesse curata nei minini dettagli riesca al meglio e coinvolga tutta la cittadinanza e non solo.
A sostegno della manifestazione è abbinata la vendita dei biglietti della lotteria che quest'anno mette in palio come primo premio una Fiat Panda.
Per quanto riguarda l'aspetto religioso della festa patronale sono confermate la processione e la solenne celebrazione.








Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2017 alle 10:18 sul giornale del 25 settembre 2017 - 3371 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNji





logoEV
logoEV