S.Elpidio a Mare: Sabato 9 settembre, la finale de “Il Gioco del Barone”

3' di lettura 08/09/2017 - Il torneo, ha l'obiettivo di promuovere ulteriormente la pratica del gioco tra diverse generazioni di elpidiensi

Si terrà sabato 9 settembre, la finale de “Il Gioco del Barone”, il torneo Giovani Audaci_Antonio Gramigna, Gioco del Pozzo che è stato proposto quale forma di ulteriore valorizzazione del gioco che anima la più antica rievocazione storica delle Marche.
Piazza Matteotti si è trasformata, per quattro sere, in un campo da gioco per permettere alle 16 squadre iscritte – quattro per ogni Contrada, composte da giocatori di ogni età – di scontrarsi per conquistare l’accesso alle fasi finali di gioco.
I risultati delle fasi preliminari: Lunedì 4 settembre 6 punti per “La Cantina Azzurra” della Santa Maria, 4 punti per “Red Hot San Giovanni”, 2 punti per “Muro Giallo” della Sant’Elpidio e zero punti per “Pianeta Verde” della San Martino.
Martedì 5 settembre 6 punti conquistati dai “Verdi a prescindere” della San Martino, 4 dai “Rosso Amarone” della San Giovanni, 2 da “I Cavalieri” della Sant’Elpidio e zero punti per “I Magnifici Azzurri” della Santa Maria.
Mercoledì 6 settembre gli Scorpioni della Sant’Elpidio hanno conquistato 6 punti contro i 4 de “La Pupa Azzurra” della Santa Maria. Due punti per “Profondo Rosso” della San Giovanni e zero punti per i “Sempre Verdi” della San Martino.
Giovedì 7 settembre parimerito tra “La Caravella” della Sant’Elpidio e “Diavoli Rossi” della San Giovanni così come due punti a parimerito per “Verdi in erba” della San Martino” e “Deserto Azzurro” della Santa Maria.
Passano quindi i gironi le seguenti squadre: Girone A prima classificata Nobile Contrada San Giovanni – Diavoli Rossi, seconda Contrada Cavaliera Sant’Elpidio – La Caravella; Girone B Magnifica Contrada S. Maria La Cantina Azzurra, seconda la Nobile Contrada S. Giovanni con Red Hot San Giovanni; Girone C Contrada Cavaliera S. Elpidio con Gli Scorpioni, seconda Magnifica Contrada S. Maria con La Pupa Azzurra. Ultimo giorone, D, prima classificata Contrada San Martino con Verdi a Prescindere, segue la Nobile Contrada San Giovanni con Rosso Amarone.
“Il torneo, che ricade nel contenitore generale dell’Ente Contesa denominato “Il Futuro della Memoria_di Generazione in Generazione” che vede diversi progetti in campo, ha l'obiettivo di promuovere ulteriormente la pratica del gioco tra diverse generazioni di elpidiensi – dice la Presidente dell’Ente Contesa del Secchio Alessandra Gramigna - coinvolgere la cittadinanza nella pratica sportiva fortemente radicata a Sant'Elpidio a Mare. E, a giudicare dal pubblico presente, l’obiettivo è stato raggiunto visto che non è mai mancato il sostegno per i giocatori in campo.
Sabato sera si svolgeranno quarti di finale, semifinali e finali a partire dalle 21.30 sempre in Piazza Matteotti
“E’ bello vedere la piazza piena per una iniziativa che ha coinvolto diverse generazioni – commenta il Sindaco, Alessio Terrenzi – così come è bello vedere la passione per il gioco del pozzo da parte dei veterani della Contesa ma anche di nuove generazioni. Per sabato sera faccio il mio personale in bocca al lupo alle squadre arrivate alle fasi finali e… che vinca il migliore!”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2017 alle 16:00 sul giornale del 09 settembre 2017 - 546 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMPM





logoEV