P.S.Giorgio: Bandiera verde all’Isc Nardi e menzione speciale al liceo artistico

07/09/2017 - L’assessore Baldassarri: “Riconosciuta la qualità del corpo docente”

Bandiera verde all’Istituto scolastico comprensivo “Nardi” e menzione speciale per il liceo artistico “Licini” di Porto San Giorgio. La comunicazione arriva direttamente dalla Fee Italia: Eco-Schools è un programma internazionale di certificazione per le scuole che intendono promuovere la sostenibilità attraverso l’educazione ambientale e la gestione ecologica dell’edificio scolastico.
La Commissione ha esaminato i lavori inviati ed ha apprezzato sia l’impegno degli insegnanti sia la disponibilità dei ragazzi e dei genitori. I valutatori si sono soffermati sui lavori più concretamente coinvolgenti sotto il profilo operativo.
“E’ stato interessante notare – scrive la Fee - come in parecchi progetti siano intervenuti anche i genitori, testimoniando il desiderio di lavorare fianco a fianco con gli insegnanti per un impegno che potesse ricadere utilmente sulla scuola e sulla città”.
La Commissione, inoltre, esprime i suoi più vivi complimenti alle scuole che si sono particolarmente distinte: IPSEOA di Cingoli; “Antognini-Cittadella Margherita Hack” di Ancona; “Soprani-Montessori” di Castelfidardo; classe 5A della Primaria capoluogo e scuola dell'Infanzia Borgo Rosselli con la collaborazione del liceo artistico "Osvaldo Licini" di Porto San Giorgio classe 5A.
I criteri che hanno guidato la Commissione sono stati i seguenti: attività realizzate, impegno certificato, numero delle classi partecipanti, buone pratiche attuate, risultati concreti e misurabili, gemellaggi, partecipazione ad eventi in rete oltre la dimensione del territorio, cura e ordine nella presentazione dei lavori.
Gli assessori all’Istruzione Francesco Gramegna Tota e alla Cultura Elisabetta Baldassarri si congratulano per i riconoscimenti: “Ciò è la dimostrazione dell’alta qualità del corpo docente – spiega Baldassarri - e della capacità di coinvolgere le famiglie nella condivisione dei programmi”.
La scuola che aderisce al programma decide di orientare la gestione dei propri edifici e la didattica ai principi della sostenibilità, intesa come disciplina trasversale e primaria nel legame tra scuola e territorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2017 alle 14:53 sul giornale del 08 settembre 2017 - 410 letture

In questo articolo si parla di cultura, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMM0