S.Elpidio a Mare: Al via i campi estivi di Scienze, Matematica,Informatica e Coding per la Scuola Primaria

2' di lettura 01/09/2017 - Dopo la positiva esperienza del mese di luglio, torna il campus scientifico a scuola

Le alunne e gli alunni della scuola secondaria hanno fatto tesoro della loro esperienza nel mese di luglio ed ora è il momento dei pià giovani, della scuola primaria: il 1 settembre, prenderà avvio il campo estivo di scienze, matematica, informatica e coding attivato a seguito del progetto “L’apprendista STEM-one: un viaggio con macchine fantascientifiche” all’Isc di Sant’Elpidio a Mare.
Si tratta del progetto con cui la scuola ha vinto un bando promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri nel suo secondo step, quello riservato, appunto, alla scuola primaria.
Il bando è frutto di un più ampio progetto di sensibilizzazione e prevenzione concordato con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con l’obiettivo di contrastare gli stereotipi e i pregiudizi che alimentano il gap di conoscenze tra le studentesse e gli studenti rispetto alle materie STEM, di stimolare l’apprendimento delle materie STEM attraverso modalità innovative di somministrazione dei percorsi di approfondimento e di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro delle famiglie, incentivando le istituzioni scolastiche a tener aperti i propri locali per iniziative formative almeno per due settimane durante il periodo estivo.
Come avvenuto per la scuola secondaria, 24 sono i partecipanti: 15 femmine (Chiara Pistilli, Caterina Tartuferi, Roberta Bonfigli, Letizia Valle, Alice Scalella, Valeria Fantuzi, Giulia Toci, Ludovica Lattanzi, Melissa Pasquali, Violante Berdini, Angelica De Leonardis, Elisa Cicchini, Ania Scalella, Elisa De Matteis, Federica Amaolo) e 9 maschi (Alessandro Gatti, Paolo Canala, Riccardo Verdecchia, Matteo Marchitiello, paolo Carletti, Riccardo Toci, Riccardo Bordoni, Davide Ciotti, Riccardo Sagripanti).
“Auguro ai partecipanti buon lavoro – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – tanto più alla luce della positiva esperienza che hanno fatto le ragazze ed i ragazzi più grandi, che li hanno preceduti a luglio. Ho potuto constatatare personalmente il loro interesse ed il loro entusiasmo per le attività proposte e sono certo che anche per i più piccoli, ovviamente con attività a loro misura, non mancheranno gli stimoli per un campus interessante e di cui fare tesoro”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2017 alle 09:27 sul giornale del 01 settembre 2017 - 540 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMBS





logoEV
logoEV