Bibliobus: mille libri in prestito nei mesi estivi sulla costa

1' di lettura 29/08/2017 - In un periodo di circa poco più di un mese, i libri prestati sono stati 1.000 con una situazione di sostanziale equilibrio nelle aree di sosta tra Fermo e Porto San Giorgio

Bilancio molto positivo per l’edizione 2017 del Bibliobus. Il servizio di prestito librario sul litorale fermano-sangiorgese, organizzato dai Comuni di Fermo e Porto San Giorgio, dalla Biblioteca “R. Spezioli” di Fermo e dalla Biblioteca “G. Pieri” di Porto San Giorgio con la collaborazione del Settore Servizi Sociali del Comune di Fermo nelle consuete tappe del collaudato percorso estivo (a Fermo fra Lido, Marina Palmense e Lido San Tommaso; a Porto San Giorgio fra la Pinetina Nord, Piazza XXV Aprile e via Oberdan/Largo Silenzi), ha terminato il suo percorso estivo il 26 agosto scorso, ottenendo risultati lusinghieri.
In un periodo di circa poco più di un mese, i libri prestati sono stati 1.000 con una situazione di sostanziale equilibrio nelle aree di sosta tra Fermo e Porto San Giorgio.
Conferma di un servizio atteso ed utilizzato, goduto principalmente dai turisti, che lo hanno apprezzato quotidianamente.
Grande riscontro hanno avuto i libri per bambini e ragazzi. Molto presente naturalmente anche il pubblico adulto, che ha preferito la letteratura gialla e/o noir, pur concedendosi anche la lettura di qualche classico.
Un servizio che ha riscosso sempre il gradimento di bambini e adulti che sono stati parte attiva e che hanno collaborato nel suggerire anche nuovi titoli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2017 alle 15:26 sul giornale del 30 agosto 2017 - 301 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aMwC