Affascinante serata dedicata al Rossini “sacro”: a Sant’Elpidio a Mare concerto per organo e baritono

1' di lettura 22/08/2017 - Venerdì 25 il concerto che anticipa l’anno rossiniano con Luca Scandali all’organo e il baritono Daniele Caputo. Serata dedicata a Fabio Quarchioni

“D’ogni più sacro impegno” è il titolo del quarto concerto della 43.a stagione organistica elpidiense. Venerdì 25 (ore 21.30, Basilica della Misericordia) sarà un concerto tutto marchigiano con il duo Luca Scandali (organo) Daniele Caputo (baritono) che proporrà brani del repertorio sacro del grande musicista pesarese.
Sicuramente fra i più affermati organisti italiano del momento, l’anconetano Luca Scandali, docente al Conservatorio “Morlacchi” di Perugia, svolge una intesa attività concertistica a livello internazionale, tiene masterclass, cura la ritrascrizione di inediti, ha inciso per alcune fra le maggiori case discografiche. Daniele Caputo, originario di Osimo, dopo aver scoperto la vocazione per il canto si sta affermando come una delle più interessanti voci nel repertorio rossiniano ed ha una particolare attività nel campo della musica sacra.
Il duo eseguirà un programma tutto rossiniano, con brani dalla “Petite Messe Solennelle” e dallo “Stabat Mater”, oltre a celebri arie trascritte ad uso liturgico nell’800.
A delizia del pubblico, anche la celebre “la danza” da “Les soirees musicales”. Il concerto sarà dedicato, con un introduzione del prof. Paolo Peretti del Conservatorio di Fermo, all’organologo maceratese Fabio Quarchioni prematuramente scomparso nello scorso giugno.

dall'Accademia Organistica Elpidiense








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2017 alle 11:28 sul giornale del 23 agosto 2017 - 539 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMlt





logoEV
logoEV