Terremoto e valanghe, angeli e leggende, brividi e mistero: sbarca a Fermo il caso editoriale “Un giorno capirai”

1' di lettura 19/08/2017 - Il libro di Luca Capponi e Tuco Ramirez sarà presentato giovedì 24 agosto alle 21 presso la Biblioteca civica Spezioli, nell’ambito dell’iniziativa “Biblioteca con vista”.

A un anno di distanza dalla fatidica data che ha cambiato la storia del centro Italia arriva nel fermano l’opera ispirata alla valanga di Casale Vecchio (1934), la cui genesi è stata caratterizzata da alcune sorprendenti coincidenze: è andata in stampa, difatti, ben prima dei tragici eventi dello scorso anno. Quando nessuno, tantomeno gli autori, potevano immaginare ciò che poi sarebbe accaduto nel centro Italia.
Oltre agli autori, saranno presenti l’editore Domenico Capponi, l’attrice Elisa Maestri e l’artista Stefano Tamburrini; la prima leggerà alcuni passi di “Un giorno capirai”, il secondo esporrà una serie di opere grafiche ispirate alla copertina da lui realizzata.
"Un format quasi teatrale per presentare sì il libro, ma soprattutto per creare e condividere momenti di confronto costruttivi con le comunità del territorio. Attraverso l’arte, indagare il rimosso che queste tragedie hanno portato ad una nazione intera" spiegano gli autori, arrivati al loro terzo lavoro insieme dopo “C’era una volta il deserto” (2012) e “Inchiostro nero - 17 storie sporche di vita” (2014).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2017 alle 14:58 sul giornale del 21 agosto 2017 - 1298 letture

In questo articolo si parla di cultura, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMhP





logoEV
logoEV