Trofeo Petritoli Balacco-Paponi: alle porte una grande edizione  

1' di lettura 13/08/2017 - Appuntamento di grande fascino e tradizione a Petritoli con il ciclismo juniores domenica 13 agosto in occasione della decima edizione del Trofeo Balacco-Paponi

Il comitato locale petritolese, in stretta sinergia con il GS Studio Moda-Hair Gallery, ce la sta mettendo tutta in ambito organizzativo per garantire il massimo su tutti i fronti così come ha sempre dimostrato e proposto nelle edizioni passate per una manifestazione ad hoc che vuole ricordare due vecchie glorie del ciclismo petritolese come Fausto Balacco e Gabriele Paponi oltre a Zaccaria Senzacqua, Domenico Romanelli, Giovanni Leoni, Basilio Mercuri e Vito Massucci.
Sono oltre 130 gli iscritti in rappresentanza di 24 squadre, le migliori del Centro-Sud Italia ed anche alcune compagini provenienti anche dal Nord: Cicli Falgiani, VC Novarese, Thermoking-Cailottoservice 2000, Sidermec-F.lli Vitali, Team Alice Bike Elite Service, Team Ciclistico Porto Sant’Elpidio, Tre Emme Morrovalle, Born to Win, UC Porto Sant’Elpidio-Monte Urano, Team Ciclistico Campocavallo, Rinascita, Fonte Collina-Cicli Falgiani, Unione Ciclistica Foligno, Team Coratti-GM Europa Ovini, Gulp Pool Val Vibrata, Capodicasa Team, Bevilacqua Sport-Cerrano Outdoor, Team Stipa, Vini Fantini-Nippo Free Bike, Leonessa Takler Altamura-Ceglie Bike.
Dopo il ritrovo a partire dalle 10:00 in piazza Leopardi, davanti alla sede del Comune, la partenza è fissata alle 14;30. Si affronta un tracciato da ripetere varie volte tra Monte Vidon Combatte, Valdaso di Ortezzano per attraversare il ponte che la separa da Montalto delle Marche e ritorno fino al bivio per Carassai, poi verso Valmir attraversando il ponte sull’Aso e con uno scenario da favola come il centro storico petritolese che sarà la nuova location del traguardo al termine dei 105 chilometri previsti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2017 alle 17:18 sul giornale del 14 agosto 2017 - 471 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aMbb