S.Elpidio a Mare: Musica Nuda chiude la diciottesima edizione del Jazz Festival

2' di lettura 04/08/2017 - Martedì 8 agosto piazza Matteotti con inizio alle ore 21.30

La voce di Petra Magoni e il contrabbasso di Ferruccio Spinetti, con il nome collettivo di Musica Nuda chiudono martedì 8 agosto (piazza Matteotti, inizio ore 21.30) la diciottesima edizione di Sant’Elpidio Jazz Festival, iniziativa del Comune di Sant'Elpidio a Mare, assessorato alla cultura e turismo, in collaborazione con Syntonia Jazz del circuito di Marca e AMAT.
Si chiama «Leggera Tour» il giro di concerti di Musica Nuda, apprezzato e ‘trasversale’ (almeno per quanto riguarda il pubblico) micro ensemble. Come l’album, uscito lo scorso gennaio, composto da brani inediti e cantato per la prima volta tutto in italiano.
Come scriveva Italo Calvino: «Leggerezza non è superficialità ma planare sulle cose dall’alto, non avere macigni sul cuore». Questa leggerezza è un sentimento che riverbera in tutti i brani del disco, come sono di una grazia lieve e di un’eleganza che ricordano la canzone italiana d’autore degli anni Sessanta. Quella stessa grazia che rende unico il duo Musica Nuda, con quella speciale alchimia tra Ferruccio e Petra, quasi fosse una “condizione imprescindibile”, come titola un brano del loro album. Due spiriti affini che con la propria musica riescono ancora, oggi come 14 anni fa, a emozionare. «Leggera» non è solo la celebrazione di un sodalizio artistico più che decennale, ma anche l’espressione più compiuta e matura di un duo di successo da sempre aperto alle collaborazioni e numerosi sono i nomi che hanno collaborato alla scrittura dei pezzi Magoni e Spinetti: dagli ex Avion Travel Peppe Servillo e il compianto Fausto Mesolella, a Frankie Hi-NRG Mc, Francesco Cusumano, Lelio Luttazzi, Luigi Salerno, Kaballà, Susanna Parigi, Tony Canto, Bruno Lauzi.
Appendice di rassegna, mercoledì 9 agosto, al wine-bar I Pozzacci con Massimo Gezzi accompagnata dalla chitarra di Roberto Zechini e da Mike Rossi al sax per il concerto-reading «Uno di nessuno. Storia di Giovanni Antonelli, poeta» scritto e narrato dallo stesso Gezzi.
Biglietti di posto unico in vendita a € 20,00 disponibili in tutte le biglietterie del circuito AMAT/Vivaticket e, la sera di spettacolo, al botteghino allestito nel luogo del concerto. Riduzione previste per i residenti a Sant'Elpidio a Mare, Under 25, Over 65 e bambini fino a 10 anni.. Informazioni Jazz di Marca, tel. 346/4096065 info@jazzdimarca.it e AMAT 071/2072439.
In caso di maltempo il concerto sarà allestito al Teatro Cicconi di Sant’Elpidio a Mare, in Corso Baccio. Inizio ore 21.30.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2017 alle 22:44 sul giornale del 05 agosto 2017 - 655 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche, petra magoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLVE





logoEV
logoEV