"Mare Sicuro 2017”: Controlli sul servizio di salvamento

1' di lettura 04/08/2017 - E' stata contestata una irregolarità nello svolgimento del servizio di salvataggio presso una struttura balneare nel comune di Porto Sant’Elpidio.

Nella giornata di venerdi, durante i controlli svolti nell’ambito dell’operazione “Mare Sicuro 2017”, è stata contestata una irregolarità nello svolgimento del servizio di salvataggio presso una struttura balneare nel comune di Porto Sant’Elpidio.
Al titolare dello stabilimento è stata erogata una sanzione amministrativa pari a 1.032,00 euro per la violazione dell’art. 1.1 dell’Ordinanza di Sicurezza Balneare, la trasgressione è stata segnalata all’Amministrazione Civica competente. In seguito al controllo il concessionario ha provveduto immediatamente a ripristinare l’efficienza del servizio di salvamento.
L’attività svolta è finalizzata a garantire il primario interesse della sicurezza della balneazione, la corretta fruizione del mare e lo svolgimento in sicurezza delle attività ludiche e ricreative ad esso collegate, attraverso il rispetto delle norme a tutela dei bagnanti e degli stessi operatori del settore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2017 alle 23:08 sul giornale del 05 agosto 2017 - 283 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLVN





logoEV
logoEV