P.S.Elpidio: AQC, divertirsi facendo del bene!

2' di lettura 02/08/2017 - È passata poco più di una settimana dalla conclusione della seconda edizione della "Festa jo la stazzió - patata revaivol" ed è ora tempo di bilanci

La manifestazione, rievocazione della festa della patata che si svolgeva negli anni 60-70 a Porto Sant'Elpidio, ha toccato quest’anno livelli record in termini di presenze e anche sul piano delle risultanze economiche.
Un evento che rimarrà a lungo nella mente e nei cuori di tanti visto il suo scopo in quanto come noto il ricavato è devoluto a tre importanti associazioni presenti sul territorio ed impegnate a sostenere persone in difficoltà. In occasione della conferenza stampa di ieri a cui erano presenti Morena Pierangeli (presidente de La Crisalide), Loris Ramini (presidente di Volere Volare) e Serena Auciello (fondazione ANT), il presidente Fabio Stortini ha provveduto nel rispetto della massima trasparenza alla consegna degli assegni con le donazioni alle associazioni rispettivamente di Euro 4.800, Euro 2.500 ed Euro 1.000. Alle prime due è andato il ricavato della vendita dei biglietti della lotteria di cui si sono occupati maggiormente i membri delle associazioni; all'ANT è invece andata una parte di quello che è stato realizzato con la festa vera e propria. Le associazioni hanno ringraziato sia Fabio Stortini per la spiccata sensibilità che lo lega da diversi anni a questa realtà sia tutto il direttivo che lo ha appoggiato con l'intento di sensibilizzare l’opinione pubblica a temi così importanti. Le cifre raccolte, di tutto rispetto, testimoniano che l'obiettivo è stato raggiunto.
La Crisalide che si occupa di persone disabili, ha spiegato Morena Pierangeli, utilizzerà il contributo ricevuto sia per ampliare le attività di laboratorio che si svolgono durante l'anno sia per portare avanti il progetto pilota partito ad inizio anno che consiste nel mettere a disposizione dei ragazzi un appartamento dove saranno aiutati da educatori qualificati a rendere la loro vita quotidiana il più possibile autonoma. Per quanto riguarda Volere Volare - ha dichiarato Ramini - la donazione sarà impiegata per la colonia marina per ragazzi disabili e volontari che si svolgerà dal 6 al 14 agosto all'Ospizio Marino di Porto San Giorgio.
L'Ant, nella persona di Serena Auciero, ha omaggiato il Presidente di un attestato per ringraziarlo di quanto è stato fatto a sostegno delle attività dell'Associazione Nazionale Tumori. L'ultimo impegno estivo per l'AQC sarà quello di fine agosto con la festa che si svolgerà a Le Grottacce a favore della locale Pubblica Assistenza Croce Verde.








Questo è un articolo pubblicato il 02-08-2017 alle 20:05 sul giornale del 03 agosto 2017 - 1428 letture

In questo articolo si parla di attualità, associazioni, porto sant'Elpidio, sensibilizzazione, articolo e piace a Robix_26

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLQK





logoEV
logoEV
logoEV