S.Elpidio a Mare: In bici per ricordare Mattia

3' di lettura 31/07/2017 - Cresce di anno in anno la presenza di adulti e bambini che, con l’intenzione di tenere vivo il ricordo di Mattia Petrini, prematuramente scomparso a causa di un incidente stradale, partecipano alla passeggiata in mountain bike organizzata in sua memoria a Bivio Cascinare.

Oltre cento le bici che sono partite, ieri sera, per la passeggiata in notturna organizzata dal Comitato Festeggiamenti Bivio Cascinare in collaborazione con "Jump Team Santa Croce Bikers" e con l'Associazione "Arcobaleno Genitori per la Scuola": un'occasione per stare insieme, ricordare un ragazzo del posto e la sua voglia di vivere, fare una passeggiata in bici, per un contatto diretto con la natura. Il percorso proposto è quello attorno alla Basilica di Santa Croce e la scelta di proporre l’iniziativa in notturna ha riscosso il gradimento di tutti i partecipanti, grandi e piccini.
Parte del ricavato delle iscrizioni sarà devoluto alla Croce Azzurra che, come di consueto, ha accompagnato i ciclisti lungo il percorso: soddisfatti gli organizzatori che pensavano, da tempo, di proporre l’iniziativa in notturna. Suggestivo il percorso al ritorno, sul calare della sera: le bici hanno sfilato illuminate dalle lucine di cui ogni partecipante è stato omaggiato (oltre alle magliette colorate offerte dagli organizzatori). Pit stop alla Basilica di Santa Croce, immersi nella quiete della natura.
All’arrivo, momento di ristoro offerto a tutti i partecipanti. Alla passeggiata in bici hanno partecipato sia singoli che gruppi organizzati: tra questi si segnala la presenza del gruppo Avis, del gruppo Admo, dell’Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola. Non è mancata la famiglia Petrini attorno alla quale si sono stretti tutti i presenti nel ricordo del giovane scomparso.
Al momento delle premiazioni – presente in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale il consigliere Paolo Maurizi – Toni Euceda del gruppo Admo ha approfittato per invitare i presenti ad una iniziativa che sarà proposta il 9 agosto a Casette d’Ete in memoria di sua figlia Benedetta: una partita di calcio tra la squadra dell’Associazione non vedenti Controluce e la squadra degli amici di Benedetta. Sarà anche una preziosa occasione per un momento di sensibilizzazione sulla donazione.
La passeggiata in bici – edizione 2017 che ha particolarmente soddisfatto gli organizzatori – è anche il momento di apertura della Festa del Cuore Immacolato di Maria nel quartiere di Bivio Cascinare.
Accanto al programma religioso saranno proposti – come vuole la consuetudine – momenti di aggregazione ed intrattenimento: mercoledì 2 agosto alle ore 21.30 sarà proposta una commedia dialettale nell’ambito della rassegna “Radici”.
Giovedì 3 agotso altre alla Santa Messa alle ore 21.15 e la processione per le vie del Quartiere si terrà anche il saluto dell’Abate di Santa Croce con penne gratis per tutti in chiusura di serata. Venerdì 4 agosto dalle ore 21.30 serata danzante con Fabrizio e Raffaella, sabato 5 agosto ore 14.30 gara ciclistica 5° trofeo Stampi Italia – Categoria giovanissimi e in serata, dalle 21.30, serata in allegria con Max Giusti.
Si concluderà domenica 6 agosto con la gara di bocce a terna 8° memorial Peppe Postacchini al mattino e, dalle ore 21.30, serata danzante con Marina Damiani.


da Associazione Arcobaleno Genitori per la Scuola
 







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2017 alle 18:52 sul giornale del 01 agosto 2017 - 403 letture

In questo articolo si parla di attualità, Associazione Arcobaleno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLMt





logoEV