Come saranno le Marche e il Fermano nel 2023

1' di lettura 28/06/2017 - Incontro sul futuro di crescita e sviluppo del territorio; appuntamento il 30 giugno alla Camera di Commercio

Futuro, crescita, sviluppo. Tre parole chiave per ogni territorio. Per il Fermano e le Marche verranno sviluppate nel corso di un incontro pubblico, promosso da Comune di Fermo, Provincia e Centro Studi “G.B. Carducci”, coordinato da Stefano Cesetti, caposervizio della Redazione di Fermo de “Il Resto del Carlino”, che avrà luogo venerdì 30 giugno 2017, alle ore 16.30, nella Sala Consiliare della Camera di Commercio di Fermo (corso Cefalonia) dal titolo “Come saranno le Marche e il Fermano nel 2023”.
Un incontro che si propone di riflettere per affrontare, con idee e progettualità, il futuro del sistema industriale, manifatturiero, economico sia a livello regionale che nel territorio Fermano in modo integrato e coordinato.
Dopo i saluti del Sindaco Paolo Calcinaro e le introduzioni di Ubaldo Renzi del Centro Studi, autore di una nuova pubblicazione da cui prende spunto l’incontro, del Presidente della Camera di Commercio di Fermo Graziano Di Battista e dell’imprenditore Andrea Montelpare, seguiranno gli interventi sul tema del Sindaco Calcinaro, della Presidente della Provincia di Fermo Moira Canigola, del Presidente di Confindustria Fermo Giampietro Melchiorri e dell’Assessore regionale al bilancio Fabrizio Cesetti.
Le conclusioni sono affidate a Manuela Bora, Assessore regionale allo sviluppo economico.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2017 alle 14:28 sul giornale del 29 giugno 2017 - 660 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKJ4





logoEV
logoEV