Proiezione del film "Nel paese dei coppoloni"

1' di lettura 26/06/2017 - I coppoloni sono gli abitanti del paese di Cariano, investiti di un'aura divina perché situati in alto, più vicini al cielo ma anche alle intemperie, e perciò costretti a coprirsi bene la testa

Martedì 27 Giugno alle ore 21.30 Visioni Vibranti si unisce al Nuovo Cinema Cunicchio per un'anteprima della stagione estiva (che partirà il 3 Luglio) con la proiezione del film "Nel paese dei coppoloni" a cui seguirà una performance del cantautore fermano Lucio Matricardi.
Nato nel '65 in Germania da emigranti della provincia di Avellino, il cantautore Vinicio Capossela, in vesti di viandante contemporaneo, racconta alla macchina da presa il proprio ritorno in quel territorio, alla ricerca appassionata di persone e musica da catturare, decriptare, rielaborare. I coppoloni sono gli abitanti del paese di Cariano, investiti di un'aura divina perché situati in alto, più vicini al cielo ma anche alle intemperie, e perciò costretti a coprirsi bene la testa.
Poi, per traslato, il termine si estende a tutti quelli che hanno dovuto lasciare quella terra per riscattarsi dalla miseria e mettersi a servizio di fabbriche e guerre. Il titolo è quindi solo la scintilla di un'opera originale e seducente, al quale sta stretta ogni classificazione di genere, nonostante l'evidente prossimità al documentario etnografico. Un sogno, quindi, un viaggio onirico che lega Capossela a Lucio Matricardi che con il suo album "Il sogno protetto" ci fa viaggiare tra natura, luoghi, individui, amori, in una dimensione estemporanea a metà tra il sogno e la realtà.
Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura. Ingresso 6 euro






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2017 alle 19:57 sul giornale del 27 giugno 2017 - 385 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, cinema metropolis

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKGC





logoEV
logoEV