P.S.Giorgio: Cesare Catà in spiaggia con "La tempesta" di Shakespeare

1' di lettura 22/06/2017 - Con l'arrivo dell'estate prende il via la nuova stagione di lezioni-spettacolo

"Shakespeare on the beach". Cesare Catà, porta il teatro in spiaggia e lo fa al tramonto, con uno spettacolo in grado di coinvolgere un pubblico “eterogeneo”, fatto di persone giovani e meno giovani, di persone che amano la cultura e vogliono approfondire e con gli appassionati del teatro in altri spazi.
Mercoledì sera, 45 minuti prima del tramonto, si è tenuto il primo appuntamento. Numeroso il pubblico presente sulla spiaggia dello Chalet Calypso dove Cesare Catà, accompagnato da attori e musicisti, ha parlato de "La tempesta" di William Shakespeare, con spiegazioni e recitazioni e intermezzi musicali.
L'opera che si pensa sia stata l'ultima dello scrittore, narra una storia misteriosa e profonda ambientata in una remota isola dove vivono vari personaggi. La tempesta simbolicamente rimanda ad uno stato interiore o esteriore rappresentato da shock, angoscia, cattivi presagi; ad uno scoppio di sentimenti, emozioni e paure incontrollate. La nostra è la civiltà dell'ansia e della paura, non potrebbe essere altrimenti e la metafora della tempesta è abbastanza aderente alla nostra situazione.
Gli interpreti: Cesare Catà (Ferdinando); Gianpaolo Valentini (Prospero); Simona Ripari (Ariel); Pamela Olivieri (Calibano); Mirco Abbruzzetti (Trinculo); Giorgia Fiori (Miranda); Beatrice Gattafoni (Corifea). Musiche: Melissa Galosi (piano). Appuntamento fissato per mercoledì prossimo sempre allo Chalet Calypso con l'Otello.








Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2017 alle 17:08 sul giornale del 23 giugno 2017 - 2141 letture

In questo articolo si parla di teatro, attualità, spettacoli, porto san giorgio, Cesare Catà, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKzM





logoEV
logoEV