Elezioni comunali, Comi (Pd): “Il centrosinistra unito vince, evidente il crollo dei 5 stelle”

1' di lettura 12/06/2017 - Il segretario regionale del Pd Marche commenta i risultati delle urne, facendo leva sull’unità del centrosinistra, anche in vista dei ballottaggi.

"Il Pd e il centrosinistra uniti vincono. Nelle città sopra i 15 mila abitanti, Sant'Elpidio a Mare e Porto San Giorgio e anche a Corridonia". È il primo commento del segretario regionale del Pd Marche, Francesco Comi, sui risultati delle elezioni amministrative.
"Incoraggiante – prosegue Comi – il dato di Civitanova Marche e di Fabriano dove, nonostante le divisioni, andiamo al ballottaggio e possiamo recuperare. Occorre ora ritrovare le ragioni dell'unità all'insegna di un valido progetto per il buon governo della città".
"Il sindaco in carica è riconosciuto quale principale e credibile interlocutore dei cittadini”, riflette il segretario.
“Questo ha contribuito a riconfermare tutti i sindaci al primo mandato, sempre in riferimenti ai comuni più popolosi: Sant'Elpidio a Mare, Porto San Giorgio, Jesi e Tolentino".
Poi una constatazione sul movimento di Beppe Grillo. "Evidente il crollo uniforme dei consensi dei 5 stelle – sottolinea Comi – dal quale trae vantaggio soprattutto la destra che torna ad essere temibile e competitiva".
"Ad ogni modo – conclude – nelle elezioni comunali, da cui si possono trarre anche valutazioni sui partiti, restano predominanti i giudizi legati a storie e dinamiche locali e personali".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-06-2017 alle 15:10 sul giornale del 13 giugno 2017 - 497 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, marche, pd, pd marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aKgt





logoEV
logoEV