Le nomine regionali di 11 dirigenti e le perplessità dei pentastellati

2' di lettura 06/06/2017 - Maggi Critica le scelte della Giunta Regionale: più dirigenti che personale sanitario

Una nave che avesse più comandanti che marinai difficilmente potrebbe seguire la giusta rotta perché gli ordini non verrebbero tutti eseguiti. Se poi ci fosse il dubbio che i comandanti non fossero scelti per le loro capacità chissà dove andrebbe a finire la nave. Se al posto della nave mettiamo l'Agenzia sanitaria regionale (ARS) delle Marche che, nonostante il difficile momento economico e sociale, ha assistito alla nomina di altri 11 dirigenti di posizioni di funzione (comandanti) nonostante la carenza cronica di personale nelle strutture sanitarie (marinai) e i continui disservizi, le perplessità sorgono legittime. Ammesso e non concesso che tutti questi dirigenti siano utili, perché allora non selezionare i migliori attraverso la comparazione dei curricula di cui non c'è traccia nel bando e nel successivo atto di conferimento. Due dei dirigenti nominati sono “persone di comprovata qualificazione professionale” esterne perché all'interno dell'ARS non sono state trovate persone idonee a fare i dirigenti. “A pensar male si fa peccato” ma noi che siamo peccatori vorremmo conoscere quali sono le non idoneità del personale interno che si era candidato; quali sono i requisiti previsti dalla normativa vigente dei soggetti esterni nominati con Delibera di Giunta n. 457/2017; quali sono i principi di correttezza e buona fede che hanno ispirato il conferimento degli incarichi e se sono state garantite le condizioni di trasparenza e imparzialità dell’esercizio dell’attività amministrativa? Questi quesiti li ho trasformati in una interrogazione. E vediamo se questa volta riusciranno a fornirci una risposta esauriente e sensata. Il cambiamento del Paese comincia dalle richieste di trasparenza e onestà che vengono dai territori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-06-2017 alle 13:38 sul giornale del 07 giugno 2017 - 479 letture

In questo articolo si parla di politica, Gianni Maggi, M5S, MoVimento 5 Stelle Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJ56





logoEV
logoEV