Lido di Fermo: II° evento DEAF CARAIBICO -

2' di lettura 05/06/2017 - La sordità non è un limite neanche per le danze caraibiche. Salsavino Cubano fa tappa nelle Marche

Lido di Fermo: Sabato 8 luglio, presso lo chalet Baladì Beach di Lido di Fermo, si terrà un evento davvero imperdibile: avrete la possibilità di trascorrere un'intera giornata (dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18) a ritmo di Salsa e Bachata. A prendervi per mano e a condurvi nell'universo caraibico saranno il maestro Savino e la sua assistente Beatrice Chanels Ercoli. Dopo il successo del primo evento tenutosi l'8 aprile a Bastia Umbra nelle sale della scuola Asso di Cuori, fucina di campioni a livello nazionale e internazionale, Savino e Beatrice tornano alla carica ancora più agguerriti e desiderosi che mai. Savino Melacarne, alias Salsavino Cubano, è un artista Sordo di origini pugliesi. Balla da dieci anni ed è l'esempio lampante che passione e determinazione sono i giusti ingredienti per riuscire nella vita. Eppure occorre anche una buona dose di talento da coltivare con tenacia e costanza. Savino ha studiato infatti per quattro anni presso l'Accademia Insegnanti di Ballo (A.S.C.) di Roma dove ha conseguito ben 5 diplomi e un attestato di giudice di gara di danze caraibiche nell'ambito della danza sportiva. A oggi è l'unico Sordo italiano ad avere il diploma come maestro di danze caraibiche livello ORO. Il suo vantaggio è quello di essere bilingue. Può insegnare veramente a tutti avvalendosi di due lingue: italiano e LIS (Lingua dei Segni Italiana). Ecco allora emergere il vero senso della parola integrazione, intesa come incontro di due culture che coesistono e che la danza non può far altro che unire. Come afferma lui stesso: “il Sordo ha piena capacità di migliorarsi alla pari degli udenti” e aggiunge: “non bisogna mai mollare. Se una persona rinuncia a qualcosa è perché nessuno l'ha aiutata a superare le proprie difficoltà”. Savino invece è grato alla vita poiché intorno a lui ci sono persone che lo stimano come professionista e soprattutto come persona. Insomma avrete capito che ha tutte le carte in regola per farvi trascorrere dei momenti indimenticabili in cui saprà regalarvi le sue emozioni in musica. Per info e iscrizioni (scadenza entro e non oltre il 4 luglio 2017): savydona1425@yahoo.com e fate riferimento alla pagina facebook: Salsavino Cubano


di Michele Peretti
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2017 alle 08:48 sul giornale del 06 giugno 2017 - 1845 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, Michele Peretti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJ3i





logoEV
logoEV