Monte San Pietrangeli: Cheesecake fredda ai mirtilli

2' di lettura 02/06/2017 - La stagione del cheesecake senza cottura è senza dubbio questa.

Un dolce delicato da fare con qualsiasi tipo di frutta e magari utilizzando la ricotta al posto della panna per renderlo ancora più leggero.
Una base di biscotti che possono essere di qualsiasi tipo secondo il vostro gusto, anche solo al cacao per esempio.
Provatelo e fatemi sapere come vi sembra, potete scrivermi sulla pagina facebook o inviarmi una mail, sarò felice di rispondervi.

Ingredienti per la cheesecake
• 250 g di ricotta mista fresca
• 200 g di yogurt greco
• 250 g di formaggio spalmabile a piacere
• 4 cucchiai di zucchero semolato
• 2 fogli di gelatina
• 200 g di biscotti integrali
• 70 g di burro fuso
Per prima cosa tritate i biscotti al mixer e in una ciotola mescolateli al burro fuso poi foderate il fondo di uno stampo o di più stampini monoporzione e riponete in frigo.
Mettete in ammollo la gelatina per dieci minuti in acqua fredda. In un'altra ciotola versate i formaggi con lo zucchero e con le fruste amalgamate tutto fino ad avere un composto bello liscio. Sciogliete in un pentolino la gelatina leggermente strizzata e unitela al composto.
Riprendete gli stampi con il fondo di biscotti e guarnite con la crema di formaggi poi riponete in frigo.
Per la copertura
• 150 g di confettura di mirtilli home made
• 1 foglio di gelatina
Dopo aver lasciato in acqua fredda il foglio di gelatina per dieci minuti scioglietelo in un pentolino a fiamma bassa e poi versate nella confettura mescolando bene.
Riprendete i cheesecake e versate sulla superficie il composto di mirtilli poi rimettete in frigo per 5 o 6 ore almeno.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2017 alle 10:03 sul giornale del 03 giugno 2017 - 957 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, attualità, dolci, territorio, monte san pietrangeli, ricetta, vivere con gusto, le padelle fan fracasso, sandra merizzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJY5

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere con gusto





logoEV
logoEV