P.S.Giorgio: Piantati gli “alberi della legalità” nelle scuole Nardi e Borgo Rosselli

1' di lettura 31/05/2017 - Studenti e giardinieri insieme per piantare gli “alberi della legalità”.

Studenti e giardinieri insieme per piantare gli “alberi della legalità”. Martedì scorso la manifestazione “100 passi… per ricordare” ha avuto il suo epilogo.
Dopo l’evento in teatro del 24 maggio, con 200 ragazzi dell’Isc Nardi protagonisti di uno spettacolo, ora è stata la volta della messa a dimora di un “Albero per Falcone”.
L’assessore all’Ambiente Umberto Talamonti e gli insegnati hanno seguito i giovani durante la manifestazione negli spazi verdi delle scuole Nardi e Borgo Rosselli.
Si è commemorato il venticinquesimo anniversario dell'uccisione del giudice Giovanni Falcone e, contemporaneamente, tutte le vittime dalla mafia, da don Pino Puglisi a Peppino Impastato, fino a Paolo Borsellino.
E’ stata sostenuta dall’Amministrazione comunale e dall’associazione Libera.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-05-2017 alle 17:54 sul giornale del 01 giugno 2017 - 376 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJWN





logoEV
logoEV