Montegiorgio: Cerreto Medievale: musica, poesia e arte

2' di lettura 26/05/2017 - Cerreto di Montegiorgio (FM), sabato 27 e domenica 28 Maggio, affonda le radici nel Medioevo. L'evento, che volge alla sua settima spettacolare edizione, è promosso ed organizzato dall'associazione Rivivi Cerreto e dagli Errabundi Musici

Montegiorgio: Il Borgo, ricco di magia e un tempo il più piccolo comune dello Stato di Fermo, ha conosciuto momenti di completo abbandono.
Esemplare ed ammirevole è la gente all'origine dell'evento. Un centro storico, sviluppato sul versante di una valle, con solidi edifici a schiera che amplificano e fortificano la funzione difensiva del nucleo abitato, prende vita e si anima.
Armigeri, musici, giocolieri, giullari, focolieri, arcieri, popolani, cavallerizzi, acrobati, cartomanti, ameni personaggi e molti altri ancora incanteranno la folla e accenderanno le "fiaccole" del Medioevo con una Cerreto che farà da cornice.
L'evento, nella giornata di sabato, ospiterà, nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie, la presentazione del nuovo lavoro di ricerca sulla vera storia di Cerreto curato da Mario Liberati, conclusosi con la redazione del libro "Cerreto ieri, oggi, e...".
In collaborazione con altre associazioni del territorio è stato indetto il terzo concorso fotografico "Uno sguardo nel medioevo" ed è stata anche riproposta l'iniziativa "Camminando da borgo a borgo" per chi volesse percorrere a piedi la strada di Cerreto, accompagnato da poesia, storie e racconti di Adolfo Leoni.
Tra il verde del piccolo magico bosco svetteranno un selezionatissimo mercato medievale, antichi mestieri e un grandioso attore e regista orvietano che si calerà nelle vesti del Suo "Giullar Cortese" dalle rime sempre accese.
Per tutta la durata della manifestazione saranno attivi punti di ristoro e una fornitissima selezione di vini nella Grotta Castellana, sapientemente gestita dal Gran Maestro Elio.
E così, sabato 27 e domenica 28 Maggio, Cerreto si illuminerà alla faccia di chi pensa ancora al Medioevo solo come un periodo buio.


Lady Racheele Giacinti lr.giacinti@hotmail.it




Questo è un articolo pubblicato il 26-05-2017 alle 16:50 sul giornale del 27 maggio 2017 - 2336 letture

In questo articolo si parla di attualità, divertimento, medioevo, rievocazione storica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJMK





logoEV
logoEV