P.S.Giorgio-Guardia Costiera: affondamento imbarcazione da diporto

1' di lettura 21/05/2017 - Affonda un'imbarcazione da diporto ormeggiata presso il Porto Turistico di Porto San Giorgio

Nel tardo pomeriggio di sabato 20 maggio, presso il pontile I del porto turistico “Marina di Porto San Giorgio”, un’imbarcazione da diporto in legno di circa 16 metri si è improvvisamente inabissata, presumibilmente a causa delle intense piogge cadute nelle ultime ore.
Il personale militare dell’Ufficio Circondariale Marittimo, avvertito dell’accaduto, si è immediatamente recato sul posto, ponendo l’attenzione sull’immediata messa in sicurezza del mezzo.
La stessa veniva effettuata dal personale del “Marina” che, al fine di scongiurare eventuali sversamenti in acqua di sostanze inquinanti (carburante e/o olio), provvedevano al posizionamento di panne galleggianti di contenimento. Nella mattinata di domenica la Guardia Costiera ha provvedendo a rintracciare il legittimo proprietario dell’unità al fine di appurare le reali cause dell’affondamento e provvedere al recupero ed alaggio della stessa, procedendo ai successivi atti amministrativi di competenza, quale l’inchiesta amministrativa prevista dal Codice della Navigazione.
Il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera è da sempre in prima linea per la salvaguardia e la tutela dell’ambiente marino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2017 alle 14:21 sul giornale del 22 maggio 2017 - 742 letture

In questo articolo si parla di attualità, affondamento, porto turistico, guardia costiera di porto san giorgio, imbarcazione affondata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJzN





logoEV