P.S.Giorgio: Cantiere Musicale: la masterclass di Ruben Bellavia, buon riscontro per l'occasione formativa

1' di lettura 21/05/2017 - Si è svolta sabato 20 maggio, la prima masterclass di batteria del Cantiere Musicale organizzata in collaborazione con il Marche Music College, consorzio di scuole di musica della regione: protagonista del pomeriggio formativo è stato il batterista piemontese Ruben Bellavia

Il musicista trentunenne ha portato al Cantiere Musicale una lezione sul metodo sviluppato da Tony Williams, uno dei batteristi che ha più influenzato il drumming moderno, componente del secondo storico quintetto di Miles Davis già dall'età di 16 anni.
Si tratta del principio descritto dallo statunitense secondo il quale è possibile imparare dai grandi, rielaborandone il linguaggio, interiorizzandolo e facendolo proprio.
“In questa masterclass Ruben Bellavia – riferisce Michele Sperandio, presidente del Cantiere Musicale di Porto San Giorgio - ripercorrendo il metodo di Williams, attraverso l'uso di trascrizioni e l'esecuzione di specifici brani, ha dedicato gran parte del suo lavoro all'aspetto del comping, troppo spesso delegato solo a esercizi tecnici. In questo caso, invece, si studiano comping che nascono da esigenze musicali, ottenendo quindi un risultato diverso che è applicabile a tutti i generi musicali.
Abbiamo voluto questa masterclass perché il metodo sviluppato da Ruben rappresenta una rivoluzione dal punto di vista dei concetti e comporta un'analisi molto più approfondita dei brani. Bellavia è un artista estremamente preparato sullo strumento e orgoglioso di portare il proprio lavoro in giro per l'Italia e non solo, con grande professionalità e umiltà.
Lo ringraziamo per questa occasione formativa che si è rivelata nuova e davvero utile”. Bellavia ha recentemente illustrato il suo metodo in una clinic al Berklee College of Music di Boston.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2017 alle 11:22 sul giornale del 22 maggio 2017 - 836 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, porto san giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJzv





logoEV
logoEV