Nasce Crafted Society

1' di lettura 19/05/2017 - Due storiche imprese artigiane marchigiane per CRAFTED SOCIETY, nuovo brand internazionale di lusso etico.

Nasce Crafted Society, start-up di moda che concilia lusso ed etica, in un progetto tutto italiano e, tra gli artigiani arruola anche due imprese artigiane delle Marche: la IFG Srl di Corridonia, azienda di proprietà familiare guidata da Mario, calzolaio da più di quarant'anni, con il figlio Giacomo, che fornisce alcune delle più importanti case di lusso nel mondo; la fabbrica Sorbatti di Montappone, fondata nel 1922 da Attilio e Ester Sorbatti e ora guidata dai nipoti Marco e Attilio, che da quasi un secolo pratica e perfeziona il mestiere di modisteria senza mai perdere di vista l’importanza del carattere artigianale del suo business.

L'idea di Crafted Society è di Martin Johnston, imprenditore inglese con base in Olanda, e un passato ai vertici del mondo della moda, che ha deciso di realizzare un sogno, con l’ambizione di diventare leader mondiale nella categoria “New-Luxury”. Senza perdere mai di vista tre principi chiave: qualità, tradizione e responsabilità sociale.
La prima collezione è appena stata lanciata sul mercato con www.craftedsociety.com.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-05-2017 alle 22:03 sul giornale del 20 maggio 2017 - 966 letture

In questo articolo si parla di attualità, moda, redazione, Calzature, artigiani, cappellifici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJxZ





logoEV
logoEV