Ciclismo: Il Colombiano Rubio vince i Muri Fermani

2' di lettura 13/05/2017 - Al via si sono presentati 110 corridori in rappresentanza di 20 società pronti a battagliare lungo il tracciato di gara

Fermo – Il colombiano Reyes Einer Rubio (Vejus-TMF) si è aggiudicato i Muri Fermani, gara per dilettanti Elite e Under 23 che si è svolta a Fermo. Sul traguardo di Piazza Del Popolo ha preceduto Andrea Garosio (Colpack) e Luca Covili (Team Palazzago Amaru).
Al via si sono presentati 110 corridori in rappresentanza di 20 società pronti a battagliare lungo il tracciato di gara. La gara è stata caratterizzata da una lunga fuga proposta dai 28 corridori che nel tratto pianeggiante raggiungevano un vantaggio massimo di 50”. Nel finale sotto la spinta di Natali si formava un drappello di 11 unità. Sul muro di Reputolo provava la sortita Umberto Orsini (Colpack) al suo inseguimento si poneva Cezary Grodzicki (Team Palazzago Amaru) con un ritardo di 12”.
Il finale era avvincente, dal gruppo degli inseguitori fuoriusciva il colombiano Reyes Einer Rubio che con una bella pedalata riusciva a raggiungere i fuggitivi e a portarsi al comando. La situazione alle sue spalle mutava ma Rubio riusciva a percorrere l’erta conclusiva nel miglior modo possibile andando a vincere a braccia alzate sul traguardo finale.
La piazza d’onore era preda di Garosio davanti a Covili. Domani si replica con la gara per Amatori che al suo interno avrà due percorsi e una cicloturistica, il tutto sotto l’egida del Centro Sportivo Italiano comitato Provinciale.
Ottima l’organizzazione curata in maniera impeccabile dal Pedale Fermano Eventi di Alessandro Fasciani e dal Cam Fermo di Maurizio Frizzo che si è avvalso dell’alto patrocinio del Comune di Fermo Assessorato allo sport.
Ordine di arrivo: 1° Rubio Reyes Einer (Vejus-TMF) in 2h 56’ alla media oraria di 42,955, 2° Garosio Andrea (Colpack), 3° Covilli Luca (Team Palazzago Amaru), 4° Orsini Umberto (Colpack), 5° Amici Alberto (Viris Maserati), 6° Grodzicki Cezary (Team Palazzago Amaru), 7° Betinelli Simone (Colpack) a 1’, 8° Colombo Eros (Team Palazzago Amaru), 9° Delle Foglie Michael (Gragnano Sporting Club), 10° Basso Leonardo (General Store Bottoli).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2017 alle 21:44 sul giornale del 15 maggio 2017 - 1624 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo, redazione, fermo, gara

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aJjw





logoEV
logoEV