Montegranaro: Approvato il progetto europeo "Poetic Invasions"

1' di lettura 05/05/2017 - Si tratta di un progetto che segue quello finanziato nel recente passato, legato all'implementazione delle arti performative nei non luoghi teatrali.

Montegranaro ancora protagonista del teatro di strada. È arrivata, infatti, la comunicazione dell'approvazione del progetto presentato lo scorso autunno, approvato con delibera di Giunta comunale e denominato “Poetic Invasions”. Un progetto per un importo complessivo di 350.000 euro, di cui 200.000 come contributo all'interno dell'azione Europa Cultura Creativa, che vede Montegranaro capofila accanto a Open Street (con sede a Bruxelles e di cui il Comune è socio fondatore), la Strada International Festival di Brema, in Germania, e il Sibiu International Theatre Festival, in Romania.
Si tratta di un progetto che segue quello finanziato nel recente passato, legato all'implementazione delle arti performative nei non luoghi teatrali. “Ringrazio Giuseppe Nuciari per la grande professionalità che sempre dimostra – dichiara l'Assessore alla Cultura Giacomo Beverati -.
Attraverso il suo ufficio riusciamo a reperire fondi importanti e ad attivare progettualità di alto livello. Oltre al contenuto artistico, sottolineo la rilevanza che il progetto ha da un punto di vista del recupero urbano, che ci permetta di portare arte e cultura, e quindi qualità della vita, in luoghi marginali della città e in tutto il territorio”.
“Si tratta del riconoscimento di un lavoro iniziato qualche anno fa – conclude Nuciari, anche direttore artistico del Veregra Street -, frutto di rapporti creati in rete attraverso il festival con soggetti e realtà italiane ed europee. Un ulteriore tassello, quindi, della crescita del Veregra Street e non solo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-05-2017 alle 14:34 sul giornale del 06 maggio 2017 - 758 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montegranaro, progetto europeo, teatro di strada

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aI4E





logoEV
logoEV