Monte San Pietrangeli: "Challah" il pane ebraico

02/05/2017 - Un pane di origine ebraica tanto buono quanto fotogenico che una volta provato entrerà sicuramente a far parte dei vostri menù

Un pane di origine ebraica tanto buono quanto fotogenico, ottimo da abbinare sia col dolce che con il salato, una sorta di pane morbido ma solo leggermente zuccherato che una volta provato entrerà sicuramente a far parte dei vostri menù.
Potete realizzare questa treccia anche con la pasta madre sostituendo la quantità di lievito di birra con circa 150 g di lievito madre rinfrescato e aggiungendo qualche grammo in più di liquidi, avrete una fragranza e un profumo decisamente unici.

Ingredienti per il lievitino e procedimento
200 g di farina 0
120 g di acqua
15 g di lievito di birra fresco

In una ciotola sciogliere il lievito nell'acqua e aggiungere la farina. Impastare e lasciare lievitare fino a che sarà ben gonfio

Ingredienti e procedimento per l'impasto

il lievitino
800 g di farina 0
70 g di zucchero
19 g di sale
4 uova grandi
60 g di olio di semi di mais
40 g di miele
130 g di acqua
uovo e sesamo o altri semi per la copertura

Nella planetaria sciogliete il lievitino nell'acqua, unite zucchero e miele e la farina alternata alle uova. Per ultimo aggiungete l'olio e il sale e impastate fino ad avere un composto liscio e setoso. Lasciate riposare in una ciotola coperta fino al raddoppio poi formare le trecce a piacimento a tre o sei capi. Io ho fatto quella a tre capi ma la prossima volta proverò a sei perché la trovo bellissima. Dopo aver formato la challah lasciate lievitare ancora fino a che sarà bella gonfia, pennellate con uovo e acqua e cospargete di semi di sesamo.
Infornate a 180° ( in realtà dovrebbe cuocere a 200° ma il mio forno la brucerebbe ) fino a che sarà bella dorata.
** con un kg di farina potete fare due trecce grandi o quattro piccole **







Questo è un articolo pubblicato il 02-05-2017 alle 17:15 sul giornale del 03 maggio 2017 - 1232 letture

In questo articolo si parla di attualità, dolci, monte san pietrangeli, ricetta, articolo, le padelle fan fracasso, sandra merizzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIXs

Leggi gli altri articoli della rubrica Vivere con gusto