P.S.Elpidio: arrestato per possesso di stupefacenti un latitante sotto ordinanza di custodia cautelare

Carabinieri 1' di lettura 26/04/2017 - Intorno alla mezzanotte di ieri martedì 25 aprile, è stato sorpreso in possesso di droga e quindi arrestato dai Carabinieri del comando provinciale di Macerata, un tunisino latitante.

Intorno alla mezzanotte di ieri, martedì 25 aprile, nei pressi di un Kebab nel centro di Porto Sant’Elpidio, i Carabinieri del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Macerata hanno sorpreso e tratto in arresto un 25enne di origine tunisina, A.S., latitante, colpito da ordinanza di custodia cautelare emessa a gennaio scorso dalla Corte d’Appello di Ancona.

Il catturando, con precedenti di polizia per stupefacenti e per resistenza a Pubblico Ufficiale, nella circostanza è stato trovato in possesso di grammi 5,5 di eroina, suddivisa in due confezioni, nonchè di un bilancino di precisione e della somma contanti di euro 320,00 quale provento dell’illecita attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro.
Il giovane, attenzionato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Macerata da diversi giorni, dopo l’arresto è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Ancona, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2017 alle 10:45 sul giornale del 27 aprile 2017 - 2038 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, articolo, elisa fosco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIMn





logoEV