Fermo: donazione del “Centro Creativo” alle famiglie bisognose

1' di lettura 12/04/2017 - Dalle loro mani e dalla loro fantasia, alcuni piccoli scrigni di artigianato, con un pensiero rivolto a chi è in difficoltà. Così fanno della loro passione e del loro passatempo un valido motivo per poter aiutare chi è nel bisogno. I componenti del "Centro Creativo" ricevuti dal Sindaco e dall’Assessore Giampieri.

Dalla vendita fatta nel 2016 dei loro manufatti come, ad esempio, cuscini, bambole, fermaporte, addobbi natalizi per l’albero, centrini, quadri dipinti a mano, lavagnette da cucina e altre piccole creazioni, le volontarie del “Centro Creativo” hanno raccolto dei fondi che sono poi diventati buoni acquisto per famiglie che vivono in situazioni di disagio a Fermo.
Sono state le stesse componenti, insieme a Marilena Paniconi, a consegnarli al Sindaco Paolo Calcinaro ed all’assessore ai Servizi Sociali Mirco Giampieri per poi destinarli a questa finalità.
Per chi vuol conoscere la realtà del “Centro Creativo” e unirsi alle loro attività liberamente può farlo nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle ore 19.00 nella loro sede in Piazzale Azzolino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2017 alle 11:40 sul giornale del 13 aprile 2017 - 544 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIqD





logoEV
logoEV