Cerimonia del 165° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato

2' di lettura 10/04/2017 - Il 10 aprile, si è svolta la cerimonia del 165° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato, il cui tema celebrativo è stato “Esserci Sempre”. Il Prefetto di Fermo ha preso parte all’evento celebrativo, insieme al Prefetto di Ascoli Piceno, iniziato con la deposizione di una corona d’alloro al monumento dedicato al personale della Polizia di Stato presso la Questura, dove il Questore, dottor Della Cioppa, ha ricevuto i Prefetti delle due province.

La cerimonia è proseguita presso l’Auditorium “Neroni” di Ascoli Piceno, alla quale hanno partecipato, tra gli altri, i Comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dei Vigili del Fuoco, nonché il Comandante della Capitaneria di Porto. Tra le Istituzioni locali, presenti il Sindaco di Fermo, Paolo Calcinaro, il Sindaco di Amandola, Adolfo Marinangeli in rappresentanza della Provincia di Fermo, quale membro del Consiglio provinciale.

Un rappresentante della Polizia di Stato ha dato lettura dei messaggi del Presidente della Repubblica, del Ministro dell’Interno e del Capo della Polizia – Direttore Generale di Pubblica Sicurezza, per poi lasciare la parola all’intervento del Questore, iniziato con il saluto ai Prefetti delle due province a cui ha rivolto sentimenti di profondo rispetto e alta gratitudine per la costante vicinanza ed attenzione che ripongono verso il quotidiano lavoro posto in essere dalla Polizia di Stato sul territorio delle due province.

Il Prefetto Di Lullo ha, poi, proceduto alla consegna dei riconoscimenti per merito di servizio al seguente personale della Polizia di Stato, che si è particolarmente distinto nelle operazioni di servizio espletate nella provincia di Fermo con la seguente motivazione: “con notevole professionalità ed acume investigativo espletavano un’operazione di polizia giudiziaria che consentiva di smantellare un’articolata organizzazione criminale dedita a rapine presso istituti bancari”:








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2017 alle 21:47 sul giornale del 12 aprile 2017 - 767 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, prefettura di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aInN





logoEV
logoEV