Carta dei diritti e legge sui voucher, CGIL Fermo: assemblee da Loriblu e Artisan Shoes con la segretaria nazionale Fracassi

Bandiera Cgil 1' di lettura 10/04/2017 - Prosegue l’impegno della Cgil di Fermo sul fronte della Carta dei diritti, legata anche all’approvazione della legge sui voucher.

Mercoledì 12 si terranno due importanti assemblee sindacali in due luoghi di lavoro particolarmente significativi per il territorio: dalle 14 alle 15 presso Loriblu di Porto Sant’Elpidio, e dalle 16,40 alle 17,40 all’Artisans Shoes, gruppo Prada, di Montegranaro. Sarà presente la segretaria nazionale Cgil, Gianna Fracassi.
In entrambe le realtà, la discussione riguarderà anche il rinnovo del contratto di lavoro. Osserva Maurizio Di Cosmo, segretario Cgil Fermo: “Sono due aziende leader del distretto del Fermano, che stanno vivendo una fase molto delicata per il rinnovo del contratto: uno degli elementi fondanti della Carta dei diritti è proprio il diritto alla contrattazione”.

Entrambe le assemblee rientrano in un generale pacchetto di iniziative promosse in questi mesi dalla Cgil di Fermo a sostegno, per l’appunto, della Carta dei diritti e per sollecitare l’approvazione della legge sui voucher. Nei prossimi giorni, ci saranno ancora volantinaggi, assemblee nei luoghi di lavoro e iniziative pubbliche.


da CGIL Fermo
Camera del Lavoro Territoriale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2017 alle 12:19 sul giornale del 11 aprile 2017 - 662 letture

In questo articolo si parla di attualità, cgil

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aImh