Porto Sant'Elpidio: Il mercato settimanale si sposta ed è caos lungo la statale

1' di lettura 05/04/2017 - Il mercato nella cittadina marinara torna a svolgersi nel luogo più naturale ma il traffico sulla statale subisce notevoli rallentamenti.

Porto Sant'Elpidio: Martedì, come sempre, si è svolto il mercato settimanale della zona centro. In occasione dell'inizio dei lavori di riqualificazione delle vie dove si tiene di consueto il mercato, le bancarelle sono state spostate in una zona più a sud rispetto la piazza ed occuperanno a partire da questa settimana via Cesare Battisti, via Don Minzoni, via San Francesco d'Assisi e via Indipendenza.
Dopo tredici anni gli ambulanti sono tornati finalmente ad occupare la vecchia location che nel frattempo ha subito un restyling che l'ha resa più adatta ad accogliere il mercato cittadino.
Se il riscontro in termini di affluenza è stato positivo gli effetti negativi hanno riguardato invece la viabilità in quanto vista la presenza delle bancarelle tutti gli automobilisti sono stati costretti a percorrere la statale dove si sono verificati numerosi rallentamenti e nelle ore di punta si sono formate anche delle code di alcune centinaia di metri.


di Keti Iualè
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2017 alle 06:18 sul giornale del 06 aprile 2017 - 4349 letture

In questo articolo si parla di cronaca, porto sant'Elpidio, mercato ambulante, traffico bloccato, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIb4





logoEV
logoEV