P.S.Elpidio: il 2 aprile giornata di sensibilizzazione sull'autismo

2' di lettura 29/03/2017 - Associazione Quartiere Centro in collaborazione con Associazione Sportiva Dilettantistica “Filippide del Fermano” e le Attività Commerciali del Centro di Porto Sant'Elpidio, organizzano il 2 aprile una campagna informativa e di sensibilizzazione a favore della sindrome autistica.

Il 2 Aprile tutto il mondo celebra la GIORNATA MONDIALE DELLA CONSAPEVOLEZZA DELL’AUTISMO, voluta ed istituita dall'Onu, Organizzazione Nazioni Unite, nel 2007. Tale evento, viene celebrato in tutto il mondo per promuovere la conoscenza dell’autismo e la solidarietà nei confronti di persone che soffrono di tale sintomo. Successivamente, a tale iniziativa, è stata affiancata un ulteriore iniziativa da una delle maggiori Associazioni Mondiali sull’autismo, ossia l’iniziativa del "Light it up blue" (illuminalo di blu). Al fine di accendere i riflettori su questa patologia, in molte città verranno illuminati di blu - il colore dell'autismo - alcuni monumenti ed edifici simbolo del luogo. E così, anche il Comune di Porto Sant’Elpidio, parteciperà a questo evento, illuminando di blu i suoi monumenti simbolo principali, la Torre Dell’Orologio e la porzione del piano terra del Palazzo Municipale, in prossimità di Piazza Garibaldi. Il colore Blu, viene associato all’autismo in quanto da sempre è considerato un colore enigmatico, ma che risveglia il desiderio di conoscenza e sicurezza.

Non solo, a P.S.Elpidio domenica 2 Aprile, dalle ore (dalle ore 10 alle 12,30) L’associazione Comitato Centro e L’Associazione “Filippide del Fermano”, vi aspettano in via Cesare Battisti (in prossimità di Piazza Garibaldi) per parlare di autismo, e soprattutto per mostrarvi le splendide iniziative che l’associazione porta avanti per questi ragazzi. Verrà istituito uno spazio informativo (gazebo) dove si potranno raccogliere indicazioni e notizie sull’autismo e sul lavoro dell’associazione Filippide. Inoltre sarà possibile dare un contributo eventuale e acquistare materiale e gadget vari che aiuteranno a tenere vive le iniziative per questi ragazzi.

L’A.S.D. di promozione sociale “Filippide del Fermano” propone la corsa di lunga distanza a ragazzi autistici, per offrire loro l’opportunità di vivere un’esperienza sportiva, fuori del contesto della famiglia, con grande beneficio, dignità e piacere. L’associazione, nata nel 2011 dalla volontà di persone con esperienze diverse, storia e professionalità, è il riferimento regionale del “progetto Filippide” nato anni fa a Roma, ed affiliata al FISDIR (Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale). “Filippide del Fermano” è aperta al coinvolgimento di persone e realtà territoriali diverse, accumunate dalla passione per questa particolare condizione e per l’attività sportiva.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2017 alle 21:58 sul giornale del 31 marzo 2017 - 791 letture

In questo articolo si parla di attualità, elisa fosco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aH1d





logoEV
logoEV