Tradizionale passeggiata primaverile lungo il percorso della vecchia ferrovia Porto San Giorgio - Amandola

2' di lettura 29/03/2017 - La prossima sarà la VI edizione della passeggiata in ricordo del trenino che collegava la Costa con i Monti Azzurri. Forse sarebbe caduto nell'oblio dopo oltre 50 anni dalla dismissione, ma a Italia Nostra, sezione di Fermo, piace ricordarlo ancora, renderlo attuale, farlo rivivere, unendo una passeggiata su quello che era il suo vecchio tracciato.

Come accade da alcuni anni, i partecipanti si ritroveranno al Capolinea Cafè, domenica 02 aprile 2017, alle ore 09.00, partendo insieme su un percorso del tutto nuovo, circa 8 chilometri, tutti agevoli e in discesa: dopo il "tunnel" e la "torretta", si passerà davanti alla stazione di Fermo - Santa Lucia (scalinata Besenzanica), accanto al vecchio casello n. 5 (rotonda Recchioni), sul ponte detto "del ferro" (piscina comunale) e il casello n. 6, per raggiungere infine la stazione di Monte Urano-Rapagnano (Girola), toccando in più parti, il sedime della ferrovia.

Giunti a destinazione, si potrà partecipare al pranzo preparato dalla contrada Girola presso i locali della stazione. Nelle scorse edizioni c'è stata, per alcuni, la necessità del rientro a Fermo; quest'anno, con partenza dalla stazione di Monte Urano - Rapagnano alle ore 15.00, sarà ad attenderci un treno vero che riporterà tutti in città, senza obbligo di biglietto.

La partecipazione alla passeggiata è gratuita per gli Associati di Italia Nostra e di € 5,00 per i non associati. Il supplemento per il pranzo è di € 15,00 per tutti, ovviamente facendo pervenire la propria prenotazione entro e non oltre giovedì 30 marzo 2017, possibilmente via e.mail o telefonicamente.

Le informazioni, le adesioni all'iniziativa e le prenotazioni per il pranzo si ricevono all'indirizzo: fermo@italianostra.org o ai numeri telefonici 0734 228628 - 348 8163918.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-03-2017 alle 11:20 sul giornale del 30 marzo 2017 - 1516 letture

In questo articolo si parla di attualità, italia nostra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHXv





logoEV
logoEV