P.S.Giorgio: “Ricettività turistica regionale e locale monti-mare”

2' di lettura 23/03/2017 - L'incontro-dibattito si terrà domenica 26 marzo nella Sala Consiliare del Comune con inizio alle ore 10.30. Relatori saranno il Sindaco di Amandola Marinangeli e l’assessore al Turismo della Regione Pieroni

“Ricettività turistica regionale e locale monti-mare” è il tema dell’incontro-dibattito che si terrà domenica 26 marzo, con inizio alle ore 10.30, nella sala consiliare del Comune.
I lavori saranno introdotti dal presidente del Consiglio comunale Giuseppe Catalini. Seguiranno gli interventi del sindaco Nicola Loira, del presidente della Provinciale Moira Canigola e dell’assessore comunale al Turismo e Commercio Catia Ciabattoni.
Il sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli e l’assessore al Turismo della Regione Moreno Pieroni saranno i relatori. Il coordinatore dell’incontro sarà il commercialista Luigi Marangoni.
“Sarà l’occasione per affrontare temi di attualità e di prospettiva relativi alla ricettività regionale, in particolare della provincia fermana – spiega il presidente Giuseppe Catalini -le bellezze storiche, artistiche e culturali devono legare l’intero territorio e valorizzarlo, dal mare ai monti. Non dobbiamo dimenticare anche la nostra proposta enogastronomica, già fonte di richiamo.
Il turismo si muove se c’è interesse da parte di chi amministra: l’obiettivo deve essere quello di dare al turista un’offerta ampia e variegata tanto da lasciargli l’imbarazzo della scelta e più di un motivo per tornare , anche in altri periodi dell’anno.
Il ‘ventaglio’ delle offerte e dei servizi va arricchito, a partire dai collegamenti verso l’entroterra e le altre località della costa. In ballo c’è anche la ricca proposta commerciale che il Fermano riesce a ‘mettere sul piatto’ di coloro che intendono scoprirlo.
Grazie alla presenza del sindaco di Amandola Adolfo Marinangeli e all’assessore regionale Moreno Pieroni verranno affrontati anche le problematiche di rilancio dopo i drammatici eventi sismici che hanno colpito il territorio.
L’incontro di domenica in sala consiliare ci permette di affrontare concretamente anche i temi principali della prossima stagione estiva,con l’assessore Ciabattoni si parlerà anche di come Porto San Giorgio si prepara ad accogliere i flussi turistici alla luce del lancio delle imminenti iniziative.
Possiamo considerare il 2017 come un anno di particolare interesse,Porto San Giorgio assiste al concreto completamento di una parte del complesso percorso di rinnovamento portato avanti dall’Amministrazione: dalla riqualificazione delle Canossiane alla realizzazione della pista ciclabile nord-sud, da piazza Bambinopoli ai radicali interventi nelle vie del centro fino all’inaugurazione del nuovo ‘salotto’ piazza Matteotti.Potremo comprendere come il nuovo volto cittadino può caratterizzare i prossimi eventi, a partire dallo ‘Street food festival’ della prossima settimana.
L’assessore Pieroni, nel dettaglio, ci aggiornerà dello stato d’avanzamento dei lavori legislativi regionali in materia di capacità ricettiva (campeggi e alberghi) e delle concessioni demaniali (Bolkestein)”.
La cittadinanza è invitata a partecipare, in particolare i proprietari delle strutture turistico-ricettive e di concessioni balneari.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2017 alle 15:45 sul giornale del 24 marzo 2017 - 424 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio, ricettività, Nicola Loira sindaco Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHKT





logoEV
logoEV