A Fermo la XXV edizione di "Di Villa in Villa"

1' di lettura 16/03/2017 - L'evento organizzato dall’associazione culturale Armonica-mente presieduta da Nunzia Luciani si terrà il 17 marzo presso l’hotel Astoria di Fermo con la musica da camera dell’ensemble canadese dei Pentaèdre

Fermo: anteprima in grande stile per "Di Villa In Villa", l’evento culturale giunto alla XXV edizione e organizzato dall’associazione culturale Armonica-mente presieduta da Nunzia Luciani,con il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Fermo e della Prefettura di Fermo, il contributo del Comune di Fermo e la collaborazione dell’associazione "Antichi Sentieri e Nuovi Cammini".
Venerdì 17 marzo alle ore 20.30 nella Sala Rossini dell’Hotel Astoria di Fermo si potrà assistere ad una serata che vedrà la musica da camera (fiati) con l’ensemble canadese dei Pentaedre, formazione che vanta partecipazioni a concerti in tutto il mondo e premi a livello internazionale, che arriva a Fermo dopo Parigi e continuerà un tour in tutta Europa.
Inoltre ci sarà anche un momento condotto dal giornalista e scrittore Adolfo Leoni, per riflettere con Leopardi e altri per riconoscere la fragilità dell’uomo e della natura,con spunti tratti dall’ultimo libro di Alessandro D’Avenia “L’arte di essere fragili”.
Al termine cena e spettacolo di pizzica salentina a cura di Tutto Danza Fermo di Cristina Capriotti.
Con la serata si farà beneficenza sostenendo #adottaunastalla e #prendiamoiltoroperlecorna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-03-2017 alle 21:16 sul giornale del 17 marzo 2017 - 703 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, fermo, beneficenza, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHwf





logoEV
logoEV