S.Elpidio a Mare: alla Forneria Totò evento letterario, Massimo De Nardo presenta "Maffin"

2' di lettura 15/03/2017 - Venerdì 17 marzo alle ore 20.30 sarà la volta dello scrittore, nonchè editore, Massimo De Nardo. L'autore presenterà la sua ultima fatica letteraria "Maffin", una mirabolante storia che fa sognare grandi e piccini.

Il venerdì alla Forneria Totò, sarà dedicato all'aperitivo letterario. E' ormai consuetudine degli affezionati arrampicarsi su per le colline fermane e partecipare agli eventi della Forneria. La vecchia tradizione dei cafè letterari sono ancora lettera viva.
Questo venerdì Massimo De Nardo presenterà la sua ultima fatica letteraria "Maffin", una mirabolante storia che fa sognare grandi e piccini. Il protagonista è un giovane ragazzo chiamato Maffin a cui è stato affidato un compito difficile e pericoloso: consegnare un orologio speciale, che non deve mai andare né avanti né indietro, altrimenti il tempo si scombussola, un ricordo diventa un fatto che stai vivendo e forse quello che stai vivendo lo vedi come fosse ciò che dovrà accadere.
Nel suo viaggio Maffin dovrà affrontare una banda al servizio di un “ladro del tempo”, che farà di tutto per impossessarsi dell’orologio. Ad aiutarlo ci saranno Angelo Vlad detto Radar (camionista visionario e ribelle), un cane e tre aquile reali, che lo proteggeranno a costo della vita, se necessario. Ma il tempo, per un difetto dell’orologio, si scombussola comunque e la storia diventa un’altra, anzi diventa tante altre storie. Seguiamo Maffin alla scoperta di segreti strani e rivelazioni amare, in un racconto pieno di sorprese e di emozioni («avvolti da una scrittura precisa, che sceglie e misura le parole», dice Masini nell’introduzione).

Una storia bella e surreale, come lo sono le storie per ragazzi, ma che tanto hanno da insegnare anche agli adulti. Una storia fatta di avventure, di orizzonti, di prospettive, di cose che diventano altre cose, e il tempo ,questa convenzione comune, accompagna e cambia la storia. Ancora una storia per sognare e tutti gli altri racconti che Massimo De Nardo vorrà donare. E' l'editore di libri pregiati nel formato, nelle illustrazioni e nelle collaborazioni. Da Editore ha avuto come autori scrittori del calibro di Carlo Lucarelli, Stefano Bartezzaghi, Sandra Petrignani, Loredana Lipperini, nadia Terranova. Altra collaborazione eccellente quella con Tullio Pericoli. Una serata da non perdere.
Alle storie si accompagneranno le degustazioni e gli aperitivi della Forneria Totò.
Una serata dedicata al racconto di storie e si sa i racconti moltiplicano la vita.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-03-2017 alle 11:29 sul giornale del 16 marzo 2017 - 622 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, elisa fosco

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHrG





logoEV