Corgneto: il villaggio della solidarietà reiterata

1' di lettura 15/03/2017 - I Lions come venti anni fa vicini ai terremotati.

Ai piedi del monte Birbo sorge Corgneto, una piccola frazione del comune di Serravalle di Chienti (Macerata). Qui, nel 1997, grazie ai Lions Clubs italiani (Distretto 108 A), è stato costruito un villaggio che potesse garantire un tetto ai terremotati di Umbria e Marche.

Una decina di casette in legno finemente arredate e confortevoli per ricreare, almeno in parte, il tepore del focolare domestico. A vent'anni di distanza, in seguito ai recenti eventi sismici, si è reso necessario tendere nuovamente la mano a tutte quelle famiglie in difficoltà.

A novembre 2016 la chiesa del villaggio è stata adibita a dormitorio per accogliere coloro i quali, pur avendo un'abitazione ancora agibile, erano rimasti senza riscaldamento. Le villette sono state invece destinate a chi non ha più una casa. Circa settanta le persone ospitate per l'occasione nel villaggio Lions di Corgneto. Ad oggi la struttura risulta parzialmente abitata ma è sempre disponibile per eventuali emergenze future.


da Letizia Frattani e Michele Peretti
 







Questo è un articolo pubblicato il 15-03-2017 alle 07:36 sul giornale del 16 marzo 2017 - 647 letture

In questo articolo si parla di attualità, serravalle di chienti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHq4





logoEV
logoEV