Evitiamo di violentare la natura: è generosa più di quanto immaginiamo

3' di lettura 09/03/2017 - Paradossalmente la povertà metteva i nostri nonni al riparo da prodotti dannosi per la loro pelle e per la natura. Riscoprendo sane usanze ed elementi naturali nella realizzazione di prodotti per l'igiene è possibile avere più rispetto sia per se stessi che per il nostro ambiente di vita

Monte San Pietrangeli: In tempi assai recenti è esplosa la diffusione di saponi e detergenti antibatterici per la crescente paura di possibili contagi da parte di germi e batteri esponendo la propria pelle a contatto con alcol ed altre sostanze potenzialmente aggressive.
Alcune di esse, come il triclosan, sono state considerate quanto a nocività come pari a pesticidi da parte dell'EPA (Environmental Protection Agency) e nonostante ciò è però ancora presente anche nel nostro Paese in numerosi prodotti, come saponi, detergenti liquidi, prodotti per l'igiene intima, dentifrici e collutori prodotti per l'igiene della casa e antibatterici. Sono sempre di più le aziende che, sensibili a tale problematiche, producono saponi naturali.
Nel laboratorio artigianale di “Sapone Natura del dr. Marco Fazi”, vengono creati a mano saponi naturali a base di olio d’oliva, di diverse forme e tipologie: dal classico Marsiglia a quelli arricchiti con gli oli essenziali, ai saponi all’argilla, fino ai più caratteristici alla cenere di legna.
Il lavoro segue l’antica tradizione saponiera ma con accorgimenti innovativi propri del nostro tempo: in particolare vengono impiegate materie prime pure per ottenere pezzi unici 100% biodegradabili.
La tecnica è quella del Cold Process o più comunemente conosciuta come “metodo a freddo”; essa consente di preservare il più possibile i principi attivi del sapone minimizzando nel contempo i consumi energetici.
A Marco Fazi abbiamo chiesto come mai ha scelto di tentare la strada dell'artigianato dopo essersi laureato in Tossicologia all'Università di Camerino. "In attesa di migliori occupazioni oggi più che mai difficili da trovare - ci spiega - guardando i componenti dei diversi detersivi e bagno schiuma utilizzati a casa ho visto che i nostri nonni rispettavamo molto di più l'ambiente ed anche il loro corpo realizzando in casa saponi con prodotti naturali senza l'ausilio della chimica se non per la reazione dalla quale scatursice il sapone".
"Si possono realizzare - aggiunge - saponi delicati, multiuso e ipoallergenici, rivolti a tutti perché preparati solo con gli ingredienti essenziali di origine vegetale e minerale. Inoltre non contengono - riferisce - grassi animali né olio di palma. Sono privi di tutte quelle sostanze chimiche artificiali comunemente presenti nella maggior parte dei saponi industriali a basso costo. L’olio d’oliva - chiarisce - rimane l’ingrediente principale di tutte le ricette in quanto conferisce al detergente speciali qualità pulenti ed emollienti; partecipa tra l’altro alla formazione di glicerina che si rivela un ingrediente prezioso per la protezione della pelle spesso assente nelle saponette comuni."
Dunque un lavoro per vivere nel pieno rispetto della natura? " Di sicuro ciò che produco è nel pieno rispetto della natura; se è un lavoro per viverci devo darmi ancora qualche tempo. Io ho voluto provarci ma, commercializzare e vendere un prodotto di nicchia in un momento di crisi come quello che stiamo attraversando, non è cosa semplice; non penso sia difficile capire che si tratta di vanificare gran parte di tutto quello che le multinazionali con la pubblicità fanno credere a tutti noi; produrre prodotti di qualità e per gli artigiani come me esiste solo la strada del passaparola e di una maggiore consapevolezza da parte del consumatore finale su ciò che è buono e ciò che lo è meno. Con il mio sito www.saponenatura.com oltre che promuovere i miei prodotti do informazioni utili al riguardo."


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 







Questo è un articolo pubblicato il 09-03-2017 alle 12:13 sul giornale del 10 marzo 2017 - 937 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, lorenzo bracalente e piace a bracalente_lorenzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aHeS





logoEV
logoEV